Quantcast

Vincenzo Lembo domina la 21k del lago di Vico: quinta vittoria con la maglia del Marathon Bike

GROSSETO – Vincenzo Lembo iscrive il proprio nome nell’albo d’oro della Mezza Maratona del lago di Vico. Il Maresciallo del 4° Stormo di Grosseto, allenato da Gianni Natale si è imposto con il tempo di 1’11’24” dopo una cavalcata solitaria iniziata sin dalle prime battute e terminata dopo i 21 chilometri e 97 metri del suggestivo tracciato ma nello stesso tempo duro. Lembo non ha migliorato il primato sulla distanza che risale al 2019 quando a Salerno nella Half Marathon, fermò il crono dopo 1’09’38”, ma a Ronciglione per Lembo serviva solo vincere, anche per riscattare il ritiro al 10.000 in pista di qualche settimana fa, quando dovette ritirarsi per un problema fisico al sesto chilometro.

L’atleta tesserato al Marathon Bike, dopo aver ritoccato i personali sui diecimila (31’10) e cinquemila (15’03) a Ronciglione, dove è partita ed è arrivata la Mezza del Lago di Vico, ha centrato la sua quinta vittoria con la maglia del sodalizio grossetano, dopo quelle ottenute alla “Insieme in Rosa” di Castiglione della Pescaia, il 5000 in ricordo di Mario Cerciello a Grosseto, la Scalata del Peruzzo a Sassofortino . L’ultima sua vittoria risaliva a ottobre 2020 quando ad Avellino vinse un 5000 in pista con il tempo di 15’21. Tornando alla vittoria ottenuta domenica mattina, Lembo si è imposto battendo Massimo Leonardi, che chiudeva la sua prova in 1’14’17”, e Mario Di Stefano giunto al traguardo dopo 1 ora 16 minuti e 17 secondi.

Commenti