Quantcast

Tris di vittorie per le giovanili del Grifone, gli Under 17 si sbloccano a Livorno

ROSELLE – Tris di vittorie delle altre squadre giovanili del Grosseto calcio, che fanno dimenticare la trasferta sarda della Primavera con ottimi risultati e belle prestazioni. Arriva alla terza giornata di campionato il successo per gli Under 17 di mister Consonni, che coniugano finalmente il loro buon gioco ai tre punti con il 3-0 corsaro al Livorno. I torellini partono col piede giusto da inizio gara, sbloccando il risultato al 12’ con Columbu ben servito da Begnardi. Gli amaranto reagiscono con due violenti tiri di Salvadori: alto quello al 19’, sulla traversa l’altro al 21’. Il Grosseto non sta a guardare e alla mezz’ora si mangia due chance con Bifini solo davanti al portiere.

Tutto perfetto però al 38’, quando lo stesso Bifini firma lo 0-2 liberandosi del marcatore e insaccando sulla sinistra del portiere. Al 40’ espulso il difensore Accorsini del Livorno per fallo di frustrazione sull’instancabile Bifini. Poco prima del riposo Galli solo davanti a Di Bonito manda di poco a lato. Nella ripresa la musica non cambia: gli unionisti tengono bene il campo e al 25’ siglano lo 0-3 su calcio d’angolo: dopo il colpo di testa di Cargiolli interviene Bifini, che firma così la sua doppietta personale. Nel finale ancora gloria per i biancorossi con il pallonetto vincente del nuovo entrato Bardi.

E’ una netta vittoria per 3-0 il ritorno all’agonismo degli Under 15 di mister Picardi, che si impongono sulla Pistoiese in un test amichevole. Nel primo tempo vantaggio dei biancorossi con bella azione e tiro di Guadagnoli, ma sulla respinta è pronto Pimpinelli per firmare l’1-0. Guadagnoli ancora in vista con una bella rovesciata, ma altre due chance per i locali. Poco o niente da parte degli ospiti, meno in forma, ma bravi a impegnare Conti su punizione. Nella ripresa i grifoncini non mollano la presa e raddoppiano con Generali in mezza rovesciata e con centro di Guadagnoli con un rigore in movimento. Allo scadere in evidenza anche l’altro portiere maremmano Massellucci, che nega il gol della bandiera, su penalty, agli avversari, facendo sua la sfera.

Sorridono anche gli Under 16 di mister De Luca, che archiviano il test match contro l’Arezzo con un 5-2 all’insegna di grinta e qualità. Aretini due volte in vantaggio con Gulissano e poi Hilla, ma prima Tenci e poi Arrigucci, subentrato da poco ad un compagno, rimediano. Gli unionisti prendono il largo nella ripresa con la doppietta micidiale di Mori: al 22’ bel 3-2 su lancio da centrocampo con difensore scartato, al 28’ centro su contropiede. Al 38’ atterramento falloso di Tenci in area: per l’arbitro è rigore che Veglianti trasforma nel definitivo 5-2.

 

UNDER 17: LIVORNO-GROSSETO 0-4
LIVORNO: Di Bonito, Bellini, Arcuri, Panconi, Menicagli, Accorsini, Salvadori, Forte, Becucci T., Nazzaro, Ciofi. A disposizione: Tronchetti, Bagnoli, Jendoubi, Lika, Simoncini, Bombaci, Becucci D., Dussol, Perrotta. All. Danesi.
GROSSETO: Nadalin, D’Amore, Falconi, Papini (Sonnini), Veronesi, Begnardi, Cargiolli, Trombini (Affabile), Bifini, Columbu (Bardi), Galli (Stefi). A disposizione: Bocchi, Massa, Bruni. All. Consonni.
ARBITRO: Biagi di Pisa; assistenti Macca e Gemma di Pisa.
RETI: 12’ Columbu, 38’ e 25’ st Bifini, 39’ st Bardi.
NOTE: espulso al 40’ Accorsini.

UNDER 15: GROSSETO-PISTOIESE 3-0
GROSSETO: Massellucci, Picci, Nardi, Girando, Generali, Repola, Guadagnoli, Bojinov, Pimpinelli, Frediani, Fregoli, Conti, Busetta, Biliotti, Peruzzi, Cipollini, Manganelli, Giuliani, Fommei, Mori. All. Picardi.
PISTOIESE: Lo Piano, Mazzi, Capacci, Sanzone, Baraoumi, Campagni, Di Lorenzo, Buset, Maiella, Niccolai, Mannucci, Bellandi, Carella, D’Alessandro, Del Bubba, Dinelli L., Dinelli Lo., Pillon. All. Cois.
ARBITRO: Chisari di Livorno; assistenti Petrakis e Laganà di Siena.
RETI: Pimpinelli, Generali, Guadagnoli.

UNDER 16: GROSSETO-AREZZO 5-2
GROSSETO: Laudicino, Paccagnini (Solari), Fralassi, D’Ovidio (Zarone), Presicci (Veglianti), Passalacqua, Arrigucci, Gamberi (Bertoni), Tenci, Mori, Amaddii. A disposizione: Fanteria. All. De Luca.
AREZZO: Messina, Vivoli, Pecci, Verdini, Porziani, Farsetti, Celli, Giovane, Gulisano, Montanari, Hilla. A disposizione: Lori, Ferretti, Pettinari, Pierozzi, Bavone, Parretti. All. Avantario.
ARBITRO: Avelardi di Livorno; assistenti Paoli e Chernenkova di Piombino.
RETI: 20’ Gulissano, 31’ Tenci, 17’ st Hilla, 20’ st Arrigucci, 22’ st e 28’ st Mori, 38’ st (rig.) Veglianti.

Commenti