Quantcast

Successo su La Smeralda, il Grosseto Volley School alle finali playoff

MARINA DI GROSSETO – Chiude alla grande il girone il Grosseto Volley School, con una perentoria vittoria per 3-1 sulle avversarie de La Smeralda Ossi (25-22, 25-18, 21-25 e 25-20 i parziali), vendicando la sconfitta della settimana scorsa in terra sarda e qualificandosi per le finali play off al secondo posto con ben 8 punti, importanti per come sarà stilato il tabellone delle finali, dove le migliori seconde affronteranno le peggiori prime. Primo set giocato punto a punto fino al break finale grossetano, secondo senza storia con l’Errepi sempre in vantaggio dal primo all’ultimo punto; nel 3° tornano in partita le sarde che vincono e costringono il Grosseto al 4° set nel quale le biancorosse riprendono in mano le redini del gioco e vincono senza particolari patemi.

Coach Ferraro, soddisfattissimo, racconta la partita: “Abbiamo giocato la gara che volevamo, con la giusta tensione ed attenzione che ci dovrà accompagnare durante le prossime partite dei play off. E’ stata partita vera, nonostante le posizioni di classifica fossero ormai delineate, loro hanno un tipo di gioco che a noi da fastidio ed infatti nel terzo set, complice un calo di attenzione e di alcuni errori in ricezione, ci hanno punito. Abbiamo ritrovato sicurezza ed ancora una volta Letizia Anello con i suoi 16 punti, è stata la migliore in campo. Molto bene anche Poggetti, che da palleggiatore ha portato a casa ben 10 punti, ed Ilaria Anello; in netto miglioramento anche Valchierai. Carol Pacube non è ancora al meglio sostituita in maniera egregia da Volpi nel 3° set, bene anche il rientro di Colucci. Prossima partita molto probabilmente mercoledì in casa ma al momento non conosciamo il prossimo avversario in quanto alcune gare sono ancora in corso”. Continua così la grande avventura del Grosseto Volley School nel panorama pallavolistico nazionale.

Commenti