Quantcast

#tuttoweekend: cosa fare il fine settimana in Maremma? Tutti gli appuntamenti

GROSSETO – Con l’arrivo della bella stagione e l’allentamento delle misure anti-Covid, il fine settimana maremmano sembra tornare verso la normalità.

Ma cosa si può fare in questo weekend? Potremo concederci un pranzo fuori e un apritivo al tramonto: bar e ristoranti resteranno aperti fino alle ore 22.

E perché non fare una gita fuori porta? Con la zona gialla sono consentiti gli spostamenti tra comuni e province della propria regione di residenza, nonché verso altre regioni a patto che siano gialle.

E tra una scampagnata e un po’ di sole in spiaggia, sapete che sono riaperti anche la maggior parte dei parchi e dei musei della Maremma? Lo svolgimento delle visite sarà ovviamente effettuato nel rispetto delle normative vigenti in materia di emergenza sanitaria.

Ecco tutti gli eventi organizzati in Provincia di Grosseto per il weekend.

VENERDI’ 7 MAGGIO

FOLLONICA

FOLLONICA – La scorsa settimana ha riaperto il museo Magma. Gli orari: da martedì a domenica dalle ore 15.30 alle ore 19.00 – Per prenotazioni 0566-59027 (in orario di apertura) oppure email: frontoffice@magmafollonica.it

  Museo Magma 2017

GROSSETO

GROSSETO – Venerdì 7 maggio alle ore 14.30 in diretta Facebook sulla pagina dei Musei di Maremma https://www.facebook.com/MuseidiMaremma si svolgerà la presentazione di izi.Travel, un’app dedicata ai viaggi e racconti d’arte e dell’archeologia adottata dal sistema museale della Provincia di Grosseto.
Intervengono: Irene Lauretti, presidente dei Musei di Maremma, Roberta Pieraccioli, direttore dei Musei di Maremma, e Ginevra Niccolucci, dell’Associazione Prisma.
Saranno spiegati gli obiettivi e le modalità di utilizzo di questa innovativa applicazione destinata a rivoluzionare il sistema delle audio guide grazie alla sua tecnologia che gli permette di fornire ogni tipo di informazione anche multimediale sui musei e il territorio da qualsiasi smartphone.
E’ gratuita sia per i fornitori di contenuto (in questo caso i musei) che per gli utilizzatori ed è multilingue.
Info: museidimaremma@gmail.com
sito web: www.museidimaremma.it

izi.Travel

GROSSETO – La scorsa settimana il Museo archeologico e d’arte della Maremma insieme al Museo di Arte sacra della Diocesi, al Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti e al Museo di storia naturale della Maremma hanno riaperto i battenti. Ecco gli orari di apertura (il sabato e la domenica è obbligatoria la prenotazione). Fino al 31 maggio il Maam è aperto dal martedì al giovedì dalle 10:30 alle 17, dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, lunedì chiuso (per la prenotazione 0564-488752, su maam.comune.grosseto.it o scrivendo a accoglienzamaam@gmail.com). Il Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti fino al 31 maggio è aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, e anche dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 per la mostra di Zancanaro. Il Museo di storia naturale della Maremma sarà aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

GROSSETO – L’Associazione Grossetana Arti Figurative (AGAF-APS), in coorganizzazione con l’Istituzione Le Mura di Grosseto, presenta la nona edizione di MaremmArtExpò che ti terrà presso il monumento più importante della Città di Grosseto: la Fortezza medicea all’interno del Cassero Senese e delle Casette cinquecentesche. La mostra, gratuita, dove saranno esposte oltre 300 opere di artisti nazionali e stranieri “adottati” dalla nostra Maremma, sarà aperta da giovedì 29 aprile a domenica 9 maggio 2021 dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 19 sabato e domenica solo su prenotazione telefonica chiamando uno dei seguenti numeri 338/4763375 (Gennarino Salvo Presidente A.G.A.F.) o 347/8646828 (Ciro Spinelli).

Cassero - Mura medicee 2020

GROSSETO – Alla Galleria d’Arte il Quadrivio, si terrà dal 3 al 9 maggio una mostra fotografica organizzata da Rotary Club di Grosseto, con apertura dalle 17,30 alle 19,30. Il tema “Maremma come eri… Maremma come sei”, titolo del concorso fotografico organizzato dal club in memoria di Dario Cellini, noto buttero e uomo di cavalli maremmano, babbo dell’attuale presidente Alessandro, è stato pensato per evidenziare sfaccettature diverse della nostra terra. Il lavoro per ogni concorrente prevedeva la consegna di due foto con aspetti contrastanti del nostro territorio. Tra le 22 foto presentate dagli 11 concorrenti, è stata scelta, da una commissione composta da tre membri del Club e due fotografi professionisti una coppia di un autore a cui andrà il 7 maggio alle 18,30 un premio messo in palio a titolo personale dal presidente.

MANCIANO

MONTEMERANO – L’Accademia del Libro di Montemerano nell’anno in cui ricorre il settimo centenario della morte di Dante Alighieri ha programmato ben undici iniziative specifiche per celebrare il sommo poeta. Il secondo Dantedì si celebrerà giovedì 25.
Nell’ambito del suo più vasto programma promosso per il 2021, l’Accademia del Libro propone nove conversazioni riunite sotto il comune denominatore Montemerano per Dante e che si terranno tra maggio e dicembre.
Questi sono gli appuntamenti, con la doverosa avvertenza di possibili cambiamenti di data dovuti all’incertezza della situazione sanitaria.
Venerdì 7 maggio Montemerano per Dante. I
Matteo Fratarcangeli, Il Decimo canto del Purgatorio. Lettura ad alta voce per le strade di Montemerano, nell’ambito del progetto “La Divina Commedia in Cento Borghi” (in collaborazione con la Pro Loco di Montemerano).

Dante Alighieri

MONTE ARGENTARIO

PORTO SANTO STEFANO – L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario ha riaperto la scorsa settimana.
La struttura sarà aperta secondo il seguente orario:
giovedì e venerdì aperti ore 15-19 (prenotazione non necessaria);
sabato e domenica aperti solo su prenotazione. La prenotazione deve obbligatoriamente avvenire almeno 24 ore prima e può essere fatta per la mattina (orario compreso tra le 10:30 e le 12:30) o il pomeriggio (orario compreso tra le 15 e le 19).
Per prenotare:
telefono 0564815933 (chiamare giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00)
e-mail acquario.argentario@gmail.com (si prega di fornire un numero di telefono al quale poter essere richiamati per la conferma)
Per informazioni: www.acquarioargentario.org

acquario monte argentario

MONTEROTONDO MARITTIMO

MONTEROTONDO MARITTIMO – La scorsa settimana ha riaperto il Mubia, Geomuseo delle Biancane. Il museo sarà visitabile per tutta la stagione estiva, salvo nuove disposizioni governative.
Questi i giorni e gli orari di apertura: fino al 16 maggio ogni fine settimana, dal venerdì alla domenica, con orario continuato dalle 10.30 alle 18. Dal 17 maggio sarà aperto anche durante la settimana, dal martedì al giovedì, con orario 10 -13 e 15.30-18 e dal venerdì alla domenica con orario continuato dalle 10.30 alle 18.
Almeno in questa prima fase fino al 15 maggio, per la visita è obbligatorio prenotare un giorno prima come da dpcm del 26 aprile, chiamando al numero 335 1017368 oppure inviando una mail a portadelparco@comune.monterotondomarittimo.gr.it

Mubia 2019

SABATO 8 MAGGIO

FOLLONICA

FOLLONICA – La mostra è stata organizzata in occasione del 10° concorso fotografico nazionale 2021 “Trofeo di Follonica” e sarà allestita al piano terreno della Pinacoteca. L’inaugurazione si terrà sabato 8 maggio alle 17. Sarà possibili visitare l’esposizione fino a domenica 20 giugno.
Il Trofeo Città di Follonica è stato realizzato in co-organizzazione con il Comune di Follonica.
Il Fotoclub Follonica, molto conosciuto per il suo impegno nella diffusione della fotografia e della cultura fotografica, ormai da 10 anni ospita l’esposizione delle fotografie in concorso, sempre con grande successo di pubblico.
Questi gli orari della Pinacoteca Civica di Follonica: tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 escluso il lunedì.
Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina www.fotoclubfollonica.it Per info: 056659251 – 59027

Pinacoteca Modigliani

FOLLONICA – La scorsa settimana ha riaperto il museo Magma. Gli orari: da martedì a domenica dalle ore 15.30 alle ore 19.00 – Per prenotazioni 0566-59027 (in orario di apertura) oppure email: frontoffice@magmafollonica.it

GROSSETO

GROSSETO – La scorsa settimana il Museo archeologico e d’arte della Maremma insieme al Museo di Arte sacra della Diocesi, al Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti e al Museo di storia naturale della Maremma hanno riaperto i battenti. Ecco gli orari di apertura (il sabato e la domenica è obbligatoria la prenotazione). Fino al 31 maggio il Maam è aperto dal martedì al giovedì dalle 10:30 alle 17, dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, lunedì chiuso (per la prenotazione 0564-488752, su maam.comune.grosseto.it o scrivendo a accoglienzamaam@gmail.com). Il Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti fino al 31 maggio è aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, e anche dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 per la mostra di Zancanaro. Il Museo di storia naturale della Maremma sarà aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

GROSSETO – L’Associazione Grossetana Arti Figurative (AGAF-APS), in coorganizzazione con l’Istituzione Le Mura di Grosseto, presenta la nona edizione di MaremmArtExpò che ti terrà presso il monumento più importante della Città di Grosseto: la Fortezza medicea all’interno del Cassero Senese e delle Casette cinquecentesche. La mostra, gratuita, dove saranno esposte oltre 300 opere di artisti nazionali e stranieri “adottati” dalla nostra Maremma, sarà aperta da giovedì 29 aprile a domenica 9 maggio 2021 dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 19 sabato e domenica solo su prenotazione telefonica chiamando uno dei seguenti numeri 338/4763375 (Gennarino Salvo Presidente A.G.A.F.) o 347/8646828 (Ciro Spinelli). Sabato 8 maggio ore 16,00 II Estemporanea dell’artista Alberto Agostini.

GROSSETO – Alla Galleria d’Arte il Quadrivio, si terrà dal 3 al 9 maggio una mostra fotografica organizzata da Rotary Club di Grosseto, con apertura dalle 17,30 alle 19,30. Il tema “Maremma come eri… Maremma come sei”, titolo del concorso fotografico organizzato dal club in memoria di Dario Cellini, noto buttero e uomo di cavalli maremmano, babbo dell’attuale presidente Alessandro, è stato pensato per evidenziare sfaccettature diverse della nostra terra. Il lavoro per ogni concorrente prevedeva la consegna di due foto con aspetti contrastanti del nostro territorio. Tra le 22 foto presentate dagli 11 concorrenti, è stata scelta, da una commissione composta da tre membri del Club e due fotografi professionisti una coppia di un autore a cui andrà il 7 maggio alle 18,30 un premio messo in palio a titolo personale dal presidente.

galleria il quadrivio

GROSSETO – Il Museo di storia naturale è di nuovo aperto al pubblico (dal giovedì alla domenica, con orario 10-13 e 16-19) ma la struttura museale di Fondazione Grosseto Cultura continua a proporre la serie di eventi online “Endemismi e specie rare” che tanta partecipazione ha ottenuto negli scorsi mesi di lockdown.
Il nuovo appuntamento è in programma sabato 8 maggio alle ore 17 e sarà dedicato agli uccelli: insieme con il direttore del museo, Andrea Sforzi, interverrà l’ornitologo Francesco Pezzo.
Sarà possibile assistere gratuitamente all’evento in diretta sulla pagina Facebook “Museo Storia Naturale Maremma” oppure nella sezione Eventi del sito web del museo, dove sarà disponibile un link per collegarsi alla piattaforma Zoom e partecipare.
«Francesco Pezzo è un ricercatore dell’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e un esperto ornitologo – spiega il direttore del Museo di storia naturale della Maremma, Andrea Sforzi – e ci accompagnerà in un affascinante viaggio alla scoperta degli uccelli rari o di interesse conservazionistico della Toscana. È un’altra importante componente della biodiversità della nostra regione da conoscere e da proteggere. La Toscana, infatti, è un vero e proprio scrigno di biodiversità, con la sua enorme diversità geografica e ambientale: dalle meravigliose isole dell’Arcipelago Toscano alle importanti aree umide costiere, dalle fitte macchie e boschi collinari agli agroecosistemi e ai corsi d’acqua dell’interno, fino alle faggete dell’Amiata e dell’Appennino. Le occasioni per conoscere a fondo questo immenso patrimonio, però, sono poche. Con la nostra rassegna dedicata agli “endemismi e alle specie rare vogliamo colmare questo vuoto con l’aiuto di esperti nei singoli gruppi: tutti potremo così contribuire alla loro migliore conoscenza e conservazione».
Per informazioni: 0564 488571.

Museo Storia Naturale

MONTE ARGENTARIO

PORTO SANTO STEFANO – L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario ha riaperto la scorsa settimana.
La struttura sarà aperta secondo il seguente orario:
giovedì e venerdì aperti ore 15-19 (prenotazione non necessaria);
sabato e domenica aperti solo su prenotazione. La prenotazione deve obbligatoriamente avvenire almeno 24 ore prima e può essere fatta per la mattina (orario compreso tra le 10:30 e le 12:30) o il pomeriggio (orario compreso tra le 15 e le 19).
Per prenotare:
telefono 0564815933 (chiamare giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00)
e-mail acquario.argentario@gmail.com (si prega di fornire un numero di telefono al quale poter essere richiamati per la conferma)
Per informazioni: www.acquarioargentario.org

MONTEROTONDO MARITTIMO

MONTEROTONDO MARITTIMO – La scorsa settimana ha riaperto il Mubia, Geomuseo delle Biancane. Il museo sarà visitabile per tutta la stagione estiva, salvo nuove disposizioni governative.
Questi i giorni e gli orari di apertura: fino al 16 maggio ogni fine settimana, dal venerdì alla domenica, con orario continuato dalle 10.30 alle 18. Dal 17 maggio sarà aperto anche durante la settimana, dal martedì al giovedì, con orario 10 -13 e 15.30-18 e dal venerdì alla domenica con orario continuato dalle 10.30 alle 18.
Almeno in questa prima fase fino al 15 maggio, per la visita è obbligatorio prenotare un giorno prima come da dpcm del 26 aprile, chiamando al numero 335 1017368 oppure inviando una mail a portadelparco@comune.monterotondomarittimo.gr.it

Parco delle Biancane - (Fabio Sartori)

ROCCASTRADA

MONTEMASSI – Tornano in questa primavera di ripartenza i weekend di Rocca di Montemassi la “winefarm” maremmana con bellissimi spazi all’aperto.
A Rocca di Montemassi è in programma un weekend davvero speciale con una sorpresa che sa tanto di primavera: il “Pic-Nic di Rocca”.
L’appuntamento è per sabato 8 e domenica 9 maggio a partire dalle 12.
Menu: Baccelli e pecorino, Donzella ripiena con prosciutto e mozzarella di bufala, Insalata di farro, Crepe salata con crema di caprino, pomodori secchi e rucola, Strozzapreti con porri e carciofi, Insalata mista con straccetti di pollo.
€ 25 escluso vino
Info e prenotazioni:
• +39 0564 579700
hospitality@roccadimontemassi.it

Rocca di Montemassi Biologico

DOMENICA 9 MAGGIO

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Finalmente, il giardino Viaggio di Ritorno può tornare ad ospitare gli appassionati di arte contemporanea. Ogni domenica fino a novembre inoltrato, Rodolfo Lacquaniti, ideatore, curatore e creatore del giardino di arte contemporanea ambientale accompagnerà i visitatori – rigorosamente in sicurezza e dotati di tutti i dispositivi sanitari previsti dalla normativa vigente – alla scoperta di tutte le opere presenti nel parco e realizzate per dimostrare che nulla è destinato a finire e che tutto può avere una nuova vita. Un viaggio tra la cultura e l’ambientalismo, in una delle località più belle di tutta la Maremma: Castiglione della Pescaia. La visita ha una durata di circa 2 ore e ha un costo di 15 euro per gli adulti e di 10 euro per i ragazzi fino a 16 anni. Gratuito l’ingresso per i bambini sotto i 6 anni. Per saperne di più e prenotare la visita: www.viaggiodiritorno.it/contatti-e-prenotazioni

sfera Rodolfo Lacquaniti

FOLLONICA

FOLLONICA – La mostra è stata organizzata in occasione del 10° concorso fotografico nazionale 2021 “Trofeo di Follonica” e sarà allestita al piano terreno della Pinacoteca. L’inaugurazione si terrà sabato 8 maggio alle 17. Sarà possibili visitare l’esposizione fino a domenica 20 giugno.
Il Trofeo Città di Follonica è stato realizzato in co-organizzazione con il Comune di Follonica.
Il Fotoclub Follonica, molto conosciuto per il suo impegno nella diffusione della fotografia e della cultura fotografica, ormai da 10 anni ospita l’esposizione delle fotografie in concorso, sempre con grande successo di pubblico.
Questi gli orari della Pinacoteca Civica di Follonica: tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 escluso il lunedì.
Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina www.fotoclubfollonica.it
Per info: 056659251 – 59027

Museo Magma 2017

FOLLONICA – La scorsa settimana ha riaperto il museo Magma. Gli orari: da martedì a domenica dalle ore 15.30 alle ore 19.00 – Per prenotazioni 0566-59027 (in orario di apertura) oppure email: frontoffice@magmafollonica.it
L’allestimento espositivo del Magma di Follonica, Museo delle Arti in Ghisa nella Maremma, si arricchisce di una nuova storia, non propriamente legata alle fusioni prodotte nella città fabbrica follonichese, ma che, esattamente come i prodotti realizzati nello stabilimento, parla di uomini e imprese follonichesi. Imprenditori e operai che, nei primi decenni del Novecento, realizzavano apparati di arredo e decorazione delle abitazioni, all’interno di una fabbrica, che ha visto i suoi prodotti fare sfoggio di colori e motivi geometrici o floreali nelle più belle abitazioni del paese e del territorio circostante.
Da domenica 9 maggio alle 17:30 il percorso museale del Magma si arricchisce dunque di un intervento espositivo dedicato che, con immagini d’archivio e testi in doppia lingua, racconta la storia della ditta Nicoletti & figli, attiva fino al 1978 nella produzione di articoli in cemento, mattonelle in graniglia e pietrisco colorato che in molti casi ancora oggi ornano i pavimenti delle case più antiche del centro di Follonica.

GROSSETO

GROSSETO – La scorsa settimana il Museo archeologico e d’arte della Maremma insieme al Museo di Arte sacra della Diocesi, al Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti e al Museo di storia naturale della Maremma hanno riaperto i battenti. Ecco gli orari di apertura (il sabato e la domenica è obbligatoria la prenotazione). Fino al 31 maggio il Maam è aperto dal martedì al giovedì dalle 10:30 alle 17, dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, lunedì chiuso (per la prenotazione 0564-488752, su maam.comune.grosseto.it o scrivendo a accoglienzamaam@gmail.com). Il Polo culturale Le Clarisse con il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti fino al 31 maggio è aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, e anche dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 per la mostra di Zancanaro. Il Museo di storia naturale della Maremma sarà aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

GROSSETO – La rassegna 2021 dei concerti dell’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” propone un nuovo appuntamento con la grande musica: l’ensemble si esibirà domenica 9 maggio alle ore 20.45 nella Chiesa di San Francesco (biglietto: posto unico 10 euro, prenotazione obbligatoria chiamando il numero 333 5372994) diretta da Giancarlo De Lorenzo, con Luciano Corona al fagotto. Il programma prevede l’esecuzione del Concerto in sib maggiore per fagotto e orchestra K. 191 di Mozart e la Sinfonia n. 43 in mib maggiore “Merkur” di Haydn.

GROSSETO – L’Associazione Grossetana Arti Figurative (AGAF-APS), in coorganizzazione con l’Istituzione Le Mura di Grosseto, presenta la nona edizione di MaremmArtExpò che ti terrà presso il monumento più importante della Città di Grosseto: la Fortezza medicea all’interno del Cassero Senese e delle Casette cinquecentesche. La mostra, gratuita, dove saranno esposte oltre 300 opere di artisti nazionali e stranieri “adottati” dalla nostra Maremma, sarà aperta da giovedì 29 aprile a domenica 9 maggio 2021 dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 19 sabato e domenica solo su prenotazione telefonica chiamando uno dei seguenti numeri 338/4763375 (Gennarino Salvo Presidente A.G.A.F.) o 347/8646828 (Ciro Spinelli).

GROSSETO – Alla Galleria d’Arte il Quadrivio, si terrà dal 3 al 9 maggio una mostra fotografica organizzata da Rotary Club di Grosseto, con apertura dalle 17,30 alle 19,30. Il tema “Maremma come eri… Maremma come sei”, titolo del concorso fotografico organizzato dal club in memoria di Dario Cellini, noto buttero e uomo di cavalli maremmano, babbo dell’attuale presidente Alessandro, è stato pensato per evidenziare sfaccettature diverse della nostra terra. Il lavoro per ogni concorrente prevedeva la consegna di due foto con aspetti contrastanti del nostro territorio. Tra le 22 foto presentate dagli 11 concorrenti, è stata scelta, da una commissione composta da tre membri del Club e due fotografi professionisti una coppia di un autore a cui andrà il 7 maggio alle 18,30 un premio messo in palio a titolo personale dal presidente.

MONTE ARGENTARIO

PORTO SANTO STEFANO – L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario ha riaperto la scorsa settimana.
La struttura sarà aperta secondo il seguente orario:
giovedì e venerdì aperti ore 15-19 (prenotazione non necessaria);
sabato e domenica aperti solo su prenotazione. La prenotazione deve obbligatoriamente avvenire almeno 24 ore prima e può essere fatta per la mattina (orario compreso tra le 10:30 e le 12:30) o il pomeriggio (orario compreso tra le 15 e le 19).
Per prenotare:
telefono 0564815933 (chiamare giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00)
e-mail acquario.argentario@gmail.com (si prega di fornire un numero di telefono al quale poter essere richiamati per la conferma)
Per informazioni: www.acquarioargentario.org

MONTEROTONDO MARITTIMO

Mubia 2019

MONTEROTONDO MARITTIMO – La scorsa settimana ha riaperto il Mubia, Geomuseo delle Biancane. Il museo sarà visitabile per tutta la stagione estiva, salvo nuove disposizioni governative.
Questi i giorni e gli orari di apertura: fino al 16 maggio ogni fine settimana, dal venerdì alla domenica, con orario continuato dalle 10.30 alle 18. Dal 17 maggio sarà aperto anche durante la settimana, dal martedì al giovedì, con orario 10 -13 e 15.30-18 e dal venerdì alla domenica con orario continuato dalle 10.30 alle 18.
Almeno in questa prima fase fino al 15 maggio, per la visita è obbligatorio prenotare un giorno prima come da dpcm del 26 aprile, chiamando al numero 335 1017368 oppure inviando una mail a portadelparco@comune.monterotondomarittimo.gr.it

ROCCASTRADA

Rocca di Montemassi Grani Antichi

MONTEMASSI – Tornano in questa primavera di ripartenza i weekend di Rocca di Montemassi la “winefarm” maremmana con bellissimi spazi all’aperto.
A Rocca di Montemassi è in programma un weekend davvero speciale con una sorpresa che sa tanto di primavera: il “Pic-Nic di Rocca”.
L’appuntamento è per sabato 8 e domenica 9 maggio a partire dalle 12.
Menu: Baccelli e pecorino, Donzella ripiena con prosciutto e mozzarella di bufala, Insalata di farro, Crepe salata con crema di caprino, pomodori secchi e rucola, Strozzapreti con porri e carciofi, Insalata mista con straccetti di pollo.
€ 25 escluso vino
Info e prenotazioni:
• +39 0564 579700
hospitality@roccadimontemassi.it

 

Commenti