Quantcast

Il Lions dona un cane guida per ciechi

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PERSCAIA – Si chiama baby, è una femmina, e presto potrà aiutare il suo nuovo padrone a vivere una vita più piena e libera. Sì, perché baby è un cane guida per ciechi, ed è stata donata dal Lions club a Aldo Steri.

Il cane sarà consegnato lunedì 10 maggio alle ore 11,00 in piazza Solti in Castiglione della Pescaia, alla presenza del Governatore del Distretto Lions 108La, dei Lions Club della 6^ Circoscrizione, in particolare dei Clubs della Zona M (Grosseto) dei rappresentanti dell’Unione Italiana Ciechi di Grosseto e Regione Toscana, del Sindaco di Castiglione della Pescaia.

«Sarà oltremodo emozionante questo incontro che vede l’affidamento di un compagno di vita ad una persona che grazie ad esso migliorerà in maniera assoluta la propria qualità della vita stessa, come più volte testimoniato da altri assegnatari in occasioni analoghe» affermano dal Lions.

«L’affidamento di Baby ad Aldo Seri è stato ottenuto grazie a molteplici iniziative sociali e di raccolta fondi, che ne hanno finanziato l’addestramento, nell’ambito del service “Cani Guida” nell’annata lionistica 2017/18 dagli officers e clubs della 6^ Circoscrizione del Distretto 108La, operante nelle province di Siena e Grosseto. La conclusione di questo importante service si concretizza nell’annata lionistica del governatore del Distretto Lions 108La Marco Busini, organizzata dal presidente della 6^ Circoscrizione Antonello Ponchia e dal presidente della Zona M (Grosseto) Gloria Mazzi».

Il servizio Cani Guida dei Lions si trova a di Limbiate (MB) ed è costituito da un Centro che occupa una superficie di 25.000 metri quadrati, composto da 38 box con un giardinetto esterno coperto e una zona interna che possono ospitare due cani ciascuno, due campi di addestramento, quattro paddock per le attività ludiche e di svago, una nursery con cinque sale parto, un’infermeria, una casa accoglienza con quattro alloggi per il soggiorno dei ciechi e degli accompagnatori nella fase di istruzione, un auditorium e gli uffici. Questa meravigliosa scuola è attiva dal 1959, la missione è addestrare e consegnare gratuitamente cani guida, angeli a quattro zampe, alle persone non vedenti o ipovedenti di tutta Italia, grazie ai contributi ed ai finanziamenti che provengono dai Lions club di tutta Italia.

Più informazioni su

Commenti