Quantcast

Muore storico fondatore dell’Inter club «Lo scudetto l’ultima gioia»

FOLLONICA- Lutto in casa nerazzurra. All’età di novant’anni è scomparso Pietro Lecchini, uno dei fondatori, nel lontano 1977, dell’Inter club Follonica intitolato a Giacinto Facchetti.

Il club del golfo perde così uno dei suoi personaggi più rappresentativi. “Pietrino”, ha rappresentato negli anni un punto di riferimento per tutti i sostenitori del Biscione, ed è stato fondamentale nella crescita del sodalizio follonichese.

«Per molti anni ha tenuto i rapporti con la società, numerosi i suoi viaggi a Milano per cercare di ottenere le migliori condizioni per il funzionamento del club. Oggi è un giorno triste per tutti gli interisti di Follonica, ma l’Inter, lo ha voluto salutare regalandogli l’ultima gioia: lo scudetto!».

Nella foto al centro Pietro Lecchini. 

Commenti