Quantcast

Motus: «Perché a Orbetello neppure le farmacie fanno i tamponi?»

ORBETELLO – Il Motus lancia un appello «alle autorità sanitarie, al sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti, alle farmacie, affinché accolgono l’invito della Regione e si adoperino ad organizzare tamponi, in auto, nelle farmacie, in appositi locali, nelle scuole, come sta avvenendo in vari comuni, limitrofi al nostro territorio».

Oltre a questo la richiesta del portavoce del Motus, Roberto Carini, rivolta alle autorità sanitarie, è quella di «non lasciare indietro le visite indispensabili per le diverse patologie, bisognose di controlli periodici, che purtroppo, a causa del Covid-19 si sta verificando da troppo tempo, aggravando situazioni mediche rilevanti».

Commenti