Quantcast

Visitare Giannutri sarà più semplice: ecco le novità per l’estate

Più informazioni su

GIANNUTRI – Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, da poco inserito nella Green List mondiale dei Parchi dalla Iucn, propone una nuova modalità per la fruizione dell’isola di Giannutri.

Il 5 maggio si svolgerà una giornata promozionale dedicata alla stampa per presentare le novità, con la partecipazione dal Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri.

Giannutri, una bianca mezzaluna di calcare pianeggiante in mezzo al Santuario dei Cetacei, dove fascino della natura e tracce della storia dominano la scena, vanta 11 chilometri di costa a scogliere rocciose dove si aprono grotte e spaccature originate dall’azione del vento e sentieri odorosi vista mare spazzati dal salmastro.

E’ raggiungibile per lo più in estate partendo da Porto Santo Stefano o dall’Isola del Giglio, ha due approdi: Cala Spalmatoio e Cala Maestra e due esigue spiagge di ghiaia, poche abitazioni private presenti si trovano attorno al porticciolo e disperse nella macchia e un preziosissimo sito archeologico per la Villa dei Domizi Enobarbi.

Il Parco, attraverso nuove collaborazioni con Soprintendenza Archeologica e il Comune di Giglio Isola, sta investendo da alcuni anni per rendere sempre più godibile le visite, e colmare le difficoltà logistico organizzative del trekking e della visita al Sito archeologico, tra cui anche l’apertura dei servizi igienici prima inesistenti.

Le novità 2021

Con l’obiettivo di promuovere lo straordinario patrimonio naturale delle isole toscane e di sviluppare sempre più un turismo sostenibile, attento all’ambiente e destagionalizzato, visitare l’Isola di Giannutri nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano, sarà piu semplice. Grazie alla partnership tra Ente Parco e la Compagnia di navigazione Maregiglio la visita organizzata sarà prenotabile online e sarà tutto incluso: passaggio marittimo da Porto Santo Stefano a/r, servizio guida del Parco Nazionale per le escursioni, packet lunch, e ticket di accesso all’area protetta direttamente all’indirizzo prenotazioni.islepark.it o sul sito http://www.minicreocieretoscana.itwww.minicreocieretoscana.it.

La proposta escursionistica prevede la visita alla Villa Romana di Giannutri ed un’escursione naturalistica. Le visite partiranno circa da da metà maggio e saranno disponili per tutta la stagione, fino al mese di ottobre, sono previste nei giorni di mercoledì e sabato e sono pensate per piccoli gruppi di 15 persone, per un totale massimo di 60 persone al giorno, sempre nel rispetto dell’ecosistema.

Più informazioni su

Commenti