Quantcast

Regionali di velocità, incetta di medaglie per i giovani dei Pattinatori Maremmani

MARINA DI GROSSETO – Successo dei Pattinatori Maremmani ai campionati regionali strada di pattinaggio di velocità. La società di Marina di Grosseto si è presentata all’appuntamento con 16 atleti, anche con Giovanissimi ed Esordienti, per la prima volta dopo lo scoppio della pandemia, classificandosi seconda dopo la fortissima e blasonata Mens Sana Siena.

Risultati da incorniciare per i maremmani. Nella categoria Giovanissimi si laurea campionessa regionale Chiara Baricci mentre Agata Bianchini si aggiudica la medaglia di bronzo. Nei maschi un sorprendente Alessandro Borracelli, al suo debutto, si classifica quarto.
Negli Esordienti, titolo regionale per Giulia Baricci, quarto posto per Alessia Baricci e decimo per Ferrari Agnese. Positivi anche i risultati di Enrico Vignali, sesto, e Giacomo Zinali, ottavo.
Passando alle categorie maggiori, titolo regionale per Matteo Nencioni nel giro sprint e bronzo nella 5000 a punti, mentre Alessandro Tema, nelle stesse gare, ha portato via due medaglie d’argento.

Fra gli Juniores, podio tutto giallonero con i titoli regionali di Alessandro Carnevali e Mattia Fioretti, due argenti per Riccardo Trilloco e un bronzo per Mirco Puccinelli.
Nei Seniores, dove gli atleti toscani partecipanti sono anche tra i migliori atleti europei, spicca il bronzo di Michael Fioretti e il quarto piazzamento di Omero Tafi; questi ultimi due sono stati anche convocati dal ct azzurro per un raduno della Nazionale a metà maggio.
Adesso, i campionati regionali pista a Piombino domenica prossima dove i Pattinatori Maremmani sperano di ripetersi e migliorare ancora.

Commenti