Quantcast

Impresa a Viareggio per il Circolo Pattinatori Rrd, vittoria all’andata playoff

GROSSETO – Impresa del Circolo Pattinatori RRD Grosseto che espugna la pista del Viareggio Hockey nella gara d’andata dei playoff che garantiscono un posto nella Final Four di serie B. I ragazzi di Alessandro Brizzi, trascinati da Matteo Battaglia, sceso dalla serie A1 per dar manforte al gruppo dei più giovani, autore di ben sei reti, hanno disputato un secondo tempo straordinario sotto il profilo del carattere, della determinazione e del cuore. Dopo 100 secondi dal via della ripresa, Achilli e compagni erano sotto 6-2, giocando al di sotto delle possibilità. Il quintetto maremmano si è però compattato e ha iniziato a la straordinaria rimonta, conclusa a cinque minuti dalla fine con la rete di Bianchi che permette di ipotecare la qualificazione. Il portiere Poli nel finale ha evitato che il passivo diventasse più pesante, compiendo un paio di interventi strepitosi su Bardini e Alfieri.

Al 5′ il Grosseto ha una ghiotta occasione di passare in vantaggio, ma Michele Achilli fallisce un tiro di rigore. Passano appena 46 secondi e il Viareggio va in vantaggio con il suo giocatore più rappresentativo, Andrea Balistreri. E’ invece Falaschi a portare sul 2-0 i versiliesi. La RRD aumenta il ritmo e nel giro di quattro minuti trova il pareggio grazie a Matteo Battaglia, autore di una splendida doppietta. Le emozioni del primo tempo non sono finite: Gioele Falaschi, nel breve spazio di 11 secondi, riporta i locali sopra di due reti. I biancorossi rischiano di subire il quinto gol ma Bruni para il rigore di Pampaloni a 4’05 dalla fine della frazione. A 2’24 è invece Achilli a sbagliare il secondo rigore della sua partita. A dieci secondi dalla fine, sul fallo di Bianchi, il Viareggio trasforma con Balistreri una punizione di prima per il 5-2 con il quale si chiude la prima frazione.

Circolo Pattinatori RRD vs Viareggio playoff

Ad inizio ripresa il Viareggio porta a sei le proprie reti con Facchini e si porta a +4. In appena quattro minuti Matteo Battaglia rimette in corsa il Circolo Pattinatori con altre reti. L’attaccante follonichese fallisce però la punizione diretta concessa dall’arbitro Mele per il fallo da blù di Falaschi. La gara s’infiamma negli ultimi otto minuti: Poletti fallisce il tiro diretto del possibile 7-5 mentre Battaglia realizza quello del 6-6. I viareggini non ci stanno e provano a vincerla ma a 5’13 dalla sirena arriva il sorpasso, firmato da Marco Bianchi. Esplode la gioia dei giovani del Grosseto e la rabbia dei padroni di casa che sfocia a fine partita in un colpo proibito di Pampaloni ad Alessandro Bardini. Il direttore di gara vede tutto e estrae il cartellino rosso: il versiliese salterà la gara di ritorno, in programma domenica 9 maggio alle 17,30 sulla pista di via Mercurio.

As Viareggio Hockey-RRD C.P. Grosseto 6-7 (p.t. 5-2)
VIAREGGIO: Poli, Marcucci; Palagi, Pampaloni, Falaschi, Facchini, Bemi, Poletti, Gemignani, Balistreri. All. Alessandro Cupisti.
RRD GROSSETO: Raffaello Ciupi, Vittoria Masetti; Achilli, Rosati, Bardini, Battaglia, Leonardo Ciupi, Casaburi, Alfieri, Bianchi. All. Alessandro Brizzi,
ARBITRO: Michele Mele.
RETI: nel p.t. al 4’51 Balistreri (V), 8’15 Falaschi (V),10’09 Battaglia (G), 14’02 Battaglia (G), 20’20 Falaschi (V), 20’31 Falaschi (V); nel s.t. al 1’40 Facchini (V), 2’34 Battaglia (G), 5′ Battaglia (G), 6’42 Battaglia (G), 16’54 Battaglia (G), 19’47 Bianchi (G).
NOTE: Cartellino rosso a Pampaloni a fine partita; espulsi (2′) Facchini, Bianchi nel p.t.; Falaschi nel s.t.

Commenti