Quantcast

Controlli dei carabinieri nei centri di accoglienza per i richiedenti asilo

GAVORRANO  -Nelle giornate di giovedì 29 e venerdì 30 aprile, i carabinieri della compagnia di Follonica hanno eseguito dei controlli nei centri di accoglienza straordinaria per i richiedenti asilo. Le strutture sono situate nei comuni di Roccastrada, frazione di Ribolla, e Gavorrano.

Sul posto diverse pattuglie, che hanno visionato le condizioni igienico sanitarie degli stabili ed effettuato un censimento dei presenti, per verificare il rispetto delle autorizzazioni imposte dalla prefettura di Grosseto. Dai controlli non sono emerse irregolarità.

Proprio all’interno di un Cas, situato tra Piombino e Follonica, nel mese di marzo fu rinvenuto il cadavere di un ospite. Quell’episodio, sebbene dagli accertamenti svolti venne attribuito ad una causa naturale, scatenò l’ira dei migranti, con conseguenti serie turbative dell’ordine pubblico.

Commenti