Quantcast

È ritornato il Maggio: l’ottava di “Re Teti” per IlGiunco.net e la Maremma video

BRACCAGNI – In tempo di restrizioni e di pandemia, di mascherina e di distanze, non abbiamo voluto rinunciare ad una delle tradizioni più forti della Maremma: i canti del Maggio.

Pietro Pimpinelli (Maggio)

Ed oggi pubblichiamo quest’ottava che Pietro Pimpinelli, Re Teti, apprezzato cantore del Maggio sin da quando ero poco più che bambino, ci ha dedicato.

Un grazie a Pietro e a tutti i maremmani che tra ieri sera e oggi, nonostante le difficoltà del periodo hanno voluto portare avanti questa tradizione che racconta delle origini contadine della nostra amata terra.

Commenti