Quantcast

Haccp e sicurezza del lavoro: il Comune organizza corsi di formazione gratuiti

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Anche quest’anno sarà possibile iscriversi, sempre gratuitamente, ma online a causa della pandemia da Covid-19, ai corsi di formazione obbligatoria, riservati agli operatori del settore della somministrazione di alimenti e bevande e del commercio.

«Il Comune di Castiglione della Pescaia – fa sapere l’assessora al commercio e alle attività produttive Susanna Lorenzini – in collaborazione con le associazioni di categoria torna ad offrire la possibilità di prendere parte a dei corsi di formazione, che hanno come obbiettivo quello di ampliare le conoscenze degli addetti del settore in ambito Haccp e sicurezza del lavoro».

«In questi anni – aggiunge Lorenzini – abbiamo avuto modo di riscontrare sia l’ampia partecipazione, che la bontà di questa iniziativa molto gradita dai partecipanti e come amministrazione comunale continuiamo a collaborare con le attività dell’accoglienza, del commercio e somministrazione che operano all’interno del nostro territorio andando con queste proposte finalizzate a potenziare le loro conoscenze, che fra l’altro dovranno includere il revisionamento delle procedure in considerazione del rischio di contaminazione da Covid-19».

«Inoltre – conclude Susanna Lorenzini – essendo il corso Haccp obbligatorio e quindi una spesa certa da sostenere, con la conferma di un piccolo gesto l’amministrazione comunale vuole ribadire la propria vicinanza a tutte quelle attività e imprese che si trovano ad affrontare situazioni di lavoro incerte ed economicamente difficili».

L’accesso ai corsi sarà completamente gratuito e riservato ai titolari, soci, dipendenti e collaboratori delle imprese che esercitano, anche in modo non prevalente l’attività di commercio al dettaglio o quella di somministrazione di alimenti o bevande, ma devono avere la sede operativa o unità locale nel comune di Castiglione della Pescaia e il personale dipendente dovrà risultare regolarmente assunto al momento dell’effettuazione del corso.

La presentazione della domanda di iscrizione dovrà avvenire presso la sede di una delle due associazioni:
C.A.T. Ascom Maremma S.r.l., in via Tevere 13/17 a Grosseto, tel. 0564/41 79 41.
Cescot Formazione Srl, in via dè Barberi 108 a Grosseto, tel. 0564/438809.

Commenti