Quantcast

Guida di notte senza patente: doppia multa, anche per il coprifuoco

Più informazioni su

GROSSETO – Nell’ambito delle attività di controllo del territorio maremmano disposte dal Comando Provinciale di Grosseto, finalizzate in particolare a verificare il rispetto delle disposizioni anti-contagio, i militari della Compagnia di Grosseto negli ultimi giorni hanno rafforzato il dispositivo di vigilanza nel capoluogo, anche per concorrere alle attività di prevenzione furti nella zona industriale a nord, come concordato in sede di Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza.

La scorsa notte, alle ore 01:30 circa, in centro città sottoponevano ad un controllo di polizia un soggetto a bordo di un’autovettura; sul momento emergeva subito la violazione al coprifuoco anticovid, poiché l’uomo (40enne grossetano) non forniva alcun valido motivo per la sua uscita notturna.

Ma del resto non poteva essere altrimenti. Infatti, in considerazione dello stato di nervosismo del soggetto, da più approfonditi accertamenti emergeva come lo stesso, oltre a trovarsi alla guida nonostante sprovvisto di patente di guida (in quanto sospesa per pregresse violazioni), era anche sottoposto ad un procedimento di sorveglianza, inerente l’obbligo di trattenersi in un domicilio da lui indicato (nel capoluogo), ogni notte dalle ore 21.00 alle ore 8.00 del mattino successivo.

Atteso quanto sopra lo stesso oltre ad essere verbalizzato per le violazioni amministrative riferite ai comportamenti sopra descritti, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per trasgressione alle prescrizioni di sorveglianza.

Più informazioni su

Commenti