Quantcast

Due giorni di tamponi rapidi nelle scuole, il sindaco: «Aderite alla campagna»

SANTA FIORA – Due giorni di tamponi rapidi, martedì e mercoledì di questa settimana, nelle scuole dell”infanzia e primaria di Santa Fiora, da realizzare su base volontaria. La campagna è stata promossa dal Comune per monitorare e prevenire la diffusione del Covid-19 nella comunità locale.

“Questo screening massivo nella scuola –specifica il sindaco Federico Balocchi – è su base volontaria ed è molto importante prima di tutto per la sicurezza dei ragazzi. Per questo lanciamo un appello alle famiglie, auspicando la massima adesione”.

“La campagna di screening promossa dall’amministrazione comunale – aggiunge Francesco Biondi, consigliere con delega alla Protezione civile e alle Politiche sociali- sarà eseguita grazie alla collaborazione del personale dell’istituto scolastico, dei medici di base e della pediatra di libera scelta, in sinergia con le associazioni di Protezione civile, la Misericordia di Santa Fiora e Vab Amiata. L’obiettivo è quello di prendere in considerazione un campione significativo della popolazione scolastica locale per fotografare la situazione attuale del nostro comune e poter di conseguenza intervenire tempestivamente in caso di risultati positivi, con misure tese a bloccare sul nascere la diffusione del virus. Crediamo che questa azione sia necessaria e fondamentale per proteggere i nostri cittadini a fronte dell’attuale andamento pandemico sull’Amiata. Il Comune, se necessario, metterà in atto altre specifiche misure di prevenzione. Nel frattempo, come sempre raccomandiamo ai cittadini di continuare a prestare la massima attenzione nel rispetto delle regole”.

Commenti