Quantcast

Lite in strada, fuggono a piedi inseguiti da un’auto

Più informazioni su

GROSSETO – Sembra che sia iniziato tutto per degli apprezzamenti troppo pesanti ad una ragazza. Poi la cosa è degenerata, si è arrivati alle mani e infine la fuga a piedi per tutta via Sauro.

«Sono arrivati nel piazzale della chiesa, di corsa. Aspettavamo che i bambini uscissero da catechismo – raccontano alcuni genitori – prima si sono diretti verso il cancello che c’è a lato della chiesa, poi forse hanno capito che lì non ci sarebbe stata via d’uscita e sono tornati indietro, verso via Sauro. Poco dopo è sopraggiunta un’auto, con due uomini a bordo, che sono scesi e risaliti, e anche loro sono nuovamente usciti dal piazzale a tutta velocità».

Sembra che i due uomini, due giovani stranieri, fossero al bar, uno avrebbe infastidito una ragazza e il fidanzato non ha gradito la cosa tanto che la situazione si è surriscaldata. I due sono fuggiti a piedi, a gambe levate, facendosi tutta la via di corso.

«Non è la prima volta che questi due combinano qualcosa in questa via purtroppo» raccontano alcuni cittadini che vivono in zona. «Quando una lite, quando una rissa. Purtroppo sono recidivi».

Più informazioni su

Commenti