Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 23 aprile muore Shakespeare ed è caricato il primo video su YouTube

Più informazioni su

GROSSETO – Venerdì 23 aprile, san Giorgio martire, Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, il sole sorge alle 6.20 e tramonta alle 20.06. Accadeva oggi:

215 a.C. – Un tempio dedicato a Venere viene eretto sulla somma del colle del Campidoglio a Roma a ricordo della Repubblica romana sconfitta al Lago Trasimeno in Umbria.

1014 – Irlanda: Battaglia di Clontarf: Brian Boru sconfigge gli invasori vichinghi ma rimane ucciso in battaglia.

1206 – A partire da questa data è documentata la presenza di una chiesa nella frazione di Moranego, (Davagna), secondo alcune fonti locali.

1323 – Pietro II di Sicilia si unisce in matrimonio con Elisabetta di Carinzia presso il Duomo di Messina.

1348 – Inghilterra: Re Edoardo III proclama il giorno di San Giorgio e fonda l’Ordine della Giarrettiera.

1407 – A Genova nasce il Banco di San Giorgio.

1508 – Italia, alla morte dell’ultimo duca di Montefeltro, Guidobaldo, tutti i possedimenti del casato passano a Francesco Maria della Rovere.

1513 – A Mongiovino, frazione di Panicale, Andreana, una ragazza alla quale era apparsa la Madonna, è testimone del miracolo della moltiplicazione del pane.

1516 – Prima edizione dell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto.

1521 – Battaglia di Villalar: Carlo V d’Asburgo, sovrano tedesco e re di Spagna come Carlo I sconfigge i Comuneros.

1597 – Prima rappresentazione de Le allegre comari di Windsor alla presenza della regina Elisabetta I d’Inghilterra.

1616 – Stesso giorno di morte degli scrittori William Shakespeare, Miguel de Cervantes e Garcilaso de la Vega motivo per cui l’Unesco ha proclamato questo giorno “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”.

1661 – Re Carlo II d’Inghilterra, Scozia e Irlanda è incoronato nell’Abbazia di Westminster.

1702 – Anna di Gran Bretagna diviene regina.

1775 – Wolfgang Amadeus Mozart musica il testo metastasiano Il re pastore.

1799 – Il ducato di Kent fu dato al quarto figlio di Giorgio III, il principe Edoardo Augusto.

1827 – Battaglia di Camacuã: l’Esercito argentino caccia i brasiliani.

1836 – Dopo la sconfitta del 21 aprile, il generale messicano Santa Anna è in fuga travestito da contadino, ma viene catturato dai texani di Sam Houston per le acclamazioni dei prigionieri al suo cospetto.

1859 – Ultimatum di Francesco Giuseppe a Cavour; Nepomuceno Bolognini ripara in Lombardia ed entra come ufficiale nell’Esercito sabaudo.

1867 – William Lincoln brevetta lo Zoetrope, apparecchio precursore del proiettore per il cinema.

1868 – Parigi: su Le Moniteur si pubblica un articolo sulla mitragliatrice da poco inventata.

1915 – Armenia: nella notte tra il 23 e il 24 aprile scrittori, intellettuali, uomini politici vengono prelevati nelle loro case e deportarti; ha inizio il genocidio armeno.

1918 – Il Guatemala dichiara guerra alla Germania (nell’ambito della Prima guerra mondiale).

1920 – Il Consiglio Nazionale della Turchia rigetta il governo del sultano Mehmed VI e annuncia una temporanea Costituzione.

1925 – Viene varato il transatlantico italiano Conte Biancamano.

1941 – Seconda guerra mondiale: a Salonicco (Grecia) le forze italo-tedesche firmano l’armistizio con la Grecia aggredita.

1942 – Seconda guerra mondiale: attacchi aerei tedeschi sull’Inghilterra in risposta al raid su Lubecca. Bombe tedesche colpiscono duramente le città inglesi di Exeter, Bath e York.

1945
– Durante la notte le formazioni partigiane a La Spezia sbaragliarono gli ultimi focolai di resistenza nazifascisti e si impossessarono dei centri nevralgici della città, dichiarandola libera.
– Le truppe statunitensi della 90th Infantry Division liberano il campo di concentramento di Flossenbürg.

1946 – La Piaggio deposita un brevetto per “motocicletta a complesso razionale di organi ed elementi con telaio combinato con parafanghi e cofano ricoprenti tutta la parte meccanica”: nasce la Vespa Piaggio.

1948 – Guerra arabo-israeliana: il principale porto israeliano, Haifa, viene conquistato dalle forze palestinesi.

1956
– USA: il cantante Elvis Presley tiene il suo primo spettacolo a Las Vegas, Nevada.
– Italia: seduta inaugurale della Corte costituzionale italiana.

1967 – Lancio in orbita della Sojuz 1: a bordo un solo cosmonauta, il colonnello Vladimir Komarov, che morirà durante le operazioni di rientro della navicella spaziale.

1968 – USA: manifestazioni studentesche alla Columbia University contro la Guerra del Vietnam.

1979 – Viene adottata la Bandiera delle Isole Marshall.

1982 – Viene presentato il computer Sinclair ZX Spectrum.

1985 – Argentina, a Buenos Aires si apre il processo sulla fine dei Desaparecidos.

1989 – Papa Giovanni Paolo II beatifica suor Maria Margherita del Sacro Cuore, fondatrice delle Minime suore del Sacro Cuore.

1990
– La Namibia diventa il centosessantesimo Stato membro delle Nazioni Unite ed il cinquantesimo del Commonwealth inglese.
– Istituito il Parco Agricolo Sud Milano.

1993 – Eritrea: referendum per l’indipendenza dall’Etiopia.

1994 – Importante passo avanti nel campo della fisica: viene resa pubblica la scoperta sperimentale del quark top, una particella subatomica, la cui esistenza era stata da tempo prevista dal Modello Standard.

2001 – La Intel commercializza il processore Pentium 4.

2005 – Alle ore 20:27 viene registrato il primo account e viene caricato il primo video su YouTube, intitolato Me at the zoo.

2017 – Primo turno delle elezioni presidenziali in Francia.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti