Quantcast

La cantautrice massetana Valentina Di Rado in radio con il suo primo singolo “Qui ci sei tu”

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – “Qui ci sei tu” è il singolo d’esordio della cantautrice massetana Valentina Di Rado, una canzone che parla del frutto di un amore, di una bambina di nome Luna, di una vita vissuta a pieno contro gli stereotipi della vita di tutti i giorni, in cui una coppia decide di lasciarsi alle spalle la paura, la paura di non poter vivere secondo la propria felicità in un mondo in cui tutti spesso scelgono di accontentarsi.

Valentina Di Rado

“Dico sempre che arrivo “direttamente” dal mare – spiega Valentina -, una delle principali fonti ispiratrici della mia musica e della mia pace interiore, e perché no, della mia filosofia di vita in questo mondo. In questa storia racconto me stessa, un percorso di vita in cui insicurezze e paure sono state protagoniste principali delle mie scelte, dei risultati, come un blocco”.

L’incontro con il partner, una persona con il solito ideale di vita, in cui prevale la voglia e la determinazione della ricerca della felicità, della realizzazione di se stesso, riesce a far capire all’artista che non è sola, che non è sbagliato perseverare alla realizzazione del proprio io, così inizia il loro viaggio. Un sogno in cui c’è libertà, in cui si può vivere nella completa felicità, senza blocchi e inibizioni, in cui ci si ascolta, si dona amore e lo si riceve, in cui non è pericoloso esprimersi perché l’amore non fa male, in cui l’unico sbaglio sarebbe rimanere fermi.

Con la sola forza di volontà, con le sole cose essenziali, con l’amor proprio, con l’amore reciproco, si immagina il frutto e l’espressione più bella dell’amore, la nascita appunto di una bambina, che prende il nome Luna per l’importanza che questo elemento fondamentale ha dall’inizio della loro relazione. Luna viene cresciuta nel mondo, come fosse casa sua, con i suoi ricci rossi, il suo sguardo dolce e curioso, aperta ad una delle consapevolezze più importanti della vita: l’importanza della felicità come viaggio, e non come meta.

SU VALENTINA

Valentina è una cantautrice toscana, nasce il 24 febbraio 1991 a Massa Marittima, in provincia di Grosseto. Nella sua infanzia, tra pomeriggi, cene e pranzi passati nel ristorante di famiglia, incontra quelli che le permetteranno fin da subito di farsi intendere con il mondo, di farsi conoscere, quelli che le faranno esprimere le sue emozioni più vere: la musica, un microfono e un pianoforte.

Tra mare, Sailor Moon e scuola inizia il suo percorso all’età di 10 anni, cantando le sue prime cover, prima per se stessa e in seguito per coloro che si trovavano a pranzo o a cena nel ristorante dei suoi genitori, per poi finalmente diventare, all’età di 28 anni, cantautrice.

“La ragazza con la valigia in mano” come la chiama qualcuno che la conosce un po’ meglio, ama viaggiare, soprattutto conoscere e conoscersi, ama stare al passo con l’universo, evolversi insieme a tutto quello che la circonda, da questo principio prende il nome il suo primo singolo “Lunaticamente”, composto da due brani inediti “Conoscersi” e “Un senso”, uscito il 19 settembre 2020.

I suoi pezzi descrivono spesso e soprattutto l’amore, i suoi ideali, le visioni della sua vita e i suoi stati d’animo che in un modo o nell’altro ritroveranno tutti un po’ in se stessi, per questo universali.

La musica cura l’anima, e l’anima sa esprimersi con la musica, almeno per la “ragazza con la valigia in mano” pronta per conoscersi e farsi conoscere.

Spotify: https://open.spotify.com/artist/11sZEtRkH4takcdtSEqojg?si=lQl3PyBbRsq1JIi5Icd_uw
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCwDRNRt5dtrrXyZo0E18UvQ?view_as=subscriber
Instagram: https://www.instagram.com/valentina_di_rado/
Facebook: https://www.facebook.com/valentinadiradoofficial/?ref=bookmarks

Più informazioni su

Commenti