Quantcast

Compra una consolle on line. Pagati i 300 euro il venditore sparisce

CASTELL’AZZARA – Aveva messo in vendita, on line, una consolle per 300 euro, ma una volta ricevuti i soldi è sparito.

I carabi ieri di Castell’Azzara hanno denunciato un 27enne della provincia di Modena, non nuovo a reati del genere.

Ad acquistare la consolle era stata una donna di Castell’Azzara. La donna aveva contattato l’inserzionista per perfezionare l’operazione, ricevendo dal venditore gli estremi di conto corrente per il bonifico di quanto pattuito, 300 euro. Tuttavia, una volta versata la somma, la donna ha atteso invano, per poi rendersi conto dopo diversi giorni di essere stata vittima di una truffa.

A febbraio ha sporto denuncia e le indagini dei carabinieri hanno portato all’individuazione del giovane che è stato denunciato alla Procura per truffa.

Commenti