Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 20 aprile nasce Hitler e la Nutella arriva sul mercato

Più informazioni su

GROSSETO – Martedì 20 aprile, sant’Agnese da Montepulciano vergine, il sole sorge alle 6.25 e tramonta alle 20.03. Accadeva oggi:

1303 – Con la bolla papale In suprema praeminentia dignitatis, papa Bonifacio VIII istituisce lo Studium Urbis (oggi Università di Roma La Sapienza).

1492 – Probabile data di nascita di Pietro Aretino.

1657 – Gli ebrei di New Amsterdam (l’attuale New York) ottengono il diritto alla libertà di religione.

1775 – Rivoluzione americana: le truppe britanniche prendono d’assedio la città di Boston, Massachusetts.

1796 – Inizia la battaglia di Mondovì.

1815 – Guerra austro-napoletana: le truppe austriache al comando di Federico Bianchi occupano Firenze.

1841 – Viene pubblicato Murder in Rue Morgue di Edgar Allan Poe.

1862 – Primo test di pastorizzazione completato da Louis Pasteur e Claude Bernard.

1865 – Bologna, nasce la prima banca popolare italiana, la Banca Popolare di Credito.

1879 – Russia: lo studente rivoluzionario Alexander Soloviev fallisce il tentativo di assassinare lo zar Alessandro II di Russia.

1889 – Germania: Nasce Adolf Hitler.

1900 – Torino, alla Palazzina delle Belle Arti al Valentino si inaugura il primo Salone dell’automobile di Torino.

1902 – Pierre e Marie Curie purificano e isolano l’elemento radio.

1914 – Si consuma negli Stati Uniti il massacro di Ludlow.

1917 – Pietrogrado, Vladimir Ulianov (più noto come Lenin) pubblica la sua visione della lotta marxista, le cosiddette Tesi di aprile.

1920 – Belgio, ad Anversa si apre la VII Olimpiade.

1926
– USA: la Western Electric e la Warner Bros. annunciano l’ideazione del Vitaphone, un processo per aggiungere suoni ai film;
– Inviata per la prima volta attraverso l’Oceano Atlantico copia di un assegno per radiotrasmissione.

1940
– Prima dimostrazione pubblica di un microscopio elettronico;
– Seconda guerra mondiale: Norvegia, gli inglesi sbarcano nei porti di Åndalsnes e Namsos.

1944 – Seconda guerra mondiale: Benito Mussolini, ormai a capo della Repubblica sociale italiana, istituisce il Servizio ausiliario femminile della Repubblica sociale italiana.

1945 – Seconda guerra mondiale: le truppe sovietiche entrano a Berlino.

1964 – Viene commercializzato il primo vasetto di Nutella.

1967
– Cipro: Un aereo della Swiss Britannia precipita a Nicosia: 126 vittime;
– Stati Uniti d’America: un tornado devasta Chicago, provocando 58 morti.

1968
– Un Boeing 707 della South African Airways precipita durante il decollo a Windhoek, Africa del Sud-Ovest: 122 vittime;
– Canada: il Partito liberale del Canada guidato da Pierre Trudeau vince le elezioni politiche.

1972 – L’Apollo 16 si posa sulla superficie della Luna.

1980 – Tizi Ouzou (Algeria): la polizia irrompe nel campus dell’università e inizia la repressione della Primavera berbera.

1992 – Freddie Mercury Tribute Concert al Wembley Stadium: vi partecipano i maggiori cantanti del panorama mondiale.

1998 – Un Boeing 727-200 dell’Air France precipita su una montagna subito dopo il decollo dall’Aeroporto di Bogotá, Colombia: 53 vittime.

1999
– Stati Uniti: avviene il Massacro della Columbine High School, dove in una sparatoria muoiono 15 persone, tra cui anche i due autori della strage, e altre 24 rimangono ferite.
– Italia: processo per la metropolitana Milanese: Bettino Craxi viene definitivamente condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per corruzione e finanziamento illecito.

2001 – Canada: manifestazione dei Movimenti antiglobalizzazione a Quebec City contro un summit della Ftaa.

2004 – Spagna: il governo socialista guidato da Zapatero, che ha sostituito l’esecutivo del popolare Aznar, ritira il proprio contingente dall’Iraq.

2008 – Papa Benedetto XVI visita Ground Zero a New York, luogo originario delle Twin Towers, distrutte l’11 settembre 2001.

2010 – Golfo del Messico: esplosione della petroliera off-shore Deepwater Horizon, di proprietà di British Petroleum.

2013 – Italia: Giorgio Napolitano viene eletto per la seconda volta consecutiva presidente della Repubblica.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti