Quantcast

Al via la Maremma Challenge e-bike, quindici atleti in gara fra Massa Marittima e Orbetello

MASSA MARITTIMA – Parte da piazza Garibaldi a Massa Marittima la prima edizione della “Maremma Challenge e-bike ultra trail epowered by Bosch”. Mercoledì 21 aprile i 15 bikers affronteranno i primi chilometri tra sentieri e strade bianche nel cuore del Grossetano. L’arrivo è previsto venerdì 23 aprile alle 20, sempre a Massa Marittima.

Inizia ufficialmente la manifestazione ideata da Giovanni Pettinari, presidente dell’associazione “Maremma mobilità ecosostenibile” e coordinatore del cicloturismo Uisp Grosseto, e realizzata dall’imprenditore Ernesto Hutmacher con il suo team di “Bike Garage & More” con il sostegno di partner privati, della Regione Toscana, dell’Unione delle Colline Metallifere e della Provincia di Grosseto. Un grand tour in bici con pedalata assistita che si snoda in varie tappe di cambio batteria e ristoro tra i Comuni di Massa Marittima, Roccastrada, Arcidosso, Roccalbegna, Sorano, Pitigliano, Manciano, Orbetello, Argentario, Grosseto, Castiglione della Pescaia, Scarlino e Follonica. Si tratta di 578 chilometri suddivisi in 12 tappe di circa 50 chilometri ognuna.

E-bike generica

Alla Maremma Challege partecipano, tra gli altri, due bikers di fama internazionale, Martino Fruet e Marco Aurelio Fontana, medaglia olimpica a Londra 2012. Alla partenza con i due atleti ci saranno Maurizio Toccacelli, Alberto Matozzi, Alessandro Benini, Roberto Diani, Elena Martinello, Arianna Hutmacher, Holger Meyer, Andrea Girlanda, Edoardo Poggiaroni, Alberto Lombardi, Nicolò Dezi, Danilo Martini e Francesca Sticca.

La prima tappa collega Massa Marittima a Torniella: il tempo stimato del percorso è di 2 ore e 37 minuti per 37,6 chilometri. Da Torniella si arriva poi al Granaione (68,5 chilometri in circa 4 ore e 40 minuti). La terza tappa si snoda tra il Granaione e Montelaterone: 23,7 chilometri di percorso con un tempo stimato di percorrenza di 1 ore e 48 minuti. Ancora colline per la quarta frazione che arriva fino a Roccalbegna con 47,7 chilometri da percorrere in circa 3 ore e 42 minuti. La quinta tappa prevede l’arrivo a Sorano (3 ore e 16 minuti per 47,1 chilometri) mentre la sesta tappa si concluderà a Manciano (35,9 chilometri in 2 ore e 28 minuti). Da Manciano si scenderà poi verso la costa arrivando ad Ansedonia (48,2 chilometri in 3 ore e 14 minuti), da cui partirà la tappa numero 8 che porterà i bikers a Porto Santo Stefano (38,2 chilometri in 2 ore e 19 minuti). Dalla costa dell’Argentario si arriverà poi a Marsiliana (40,7 chilometri in 2 ore e 19 minuti) e da lì a Grosseto per la decima tappa del tour con un percorso di 58,9 chilometri da fare in 3 ore e 16 minuti. L’undicesima frazione porterà i ciclisti dal capoluogo a Punta Ala (58,6 chilometri in 2 ore). Dalla costa partirà poi l’ultima tappa, la dodicesima, che porterà i bikers di nuovo a Massa Marittima (41,1 chilometri in 2 ore e 41 minuti). Gli atleti percorreranno – in circa 37 ore pedalate – 578 chilometri con 14.200 metri di dislivello. Le tracce gpx dei percorsi sono scaricabili sulla piattaforma “Komoot” nel profilo di Bike Garage & More.

Seguiranno il gruppo anche due blogger con la passione della due ruote, Elena Martinello e Arianna Hutmacher dell’associazione sportiva “Ride like a girl project” che promuove la cultura della bicicletta. Inoltre a Massa Marittima sono presenti 15 giornalisti stranieri che racconteranno il tour maremmano sulle loro testate.

E per l’occasione sarà inaugurato il nuovo spazio multifunzionale di ritrovo per gli appassionati di bici e di turismo lento, “Bike Garage & More”, che si trova nel cuore di Massa Marittima, in via Butigni 4, a due passi dalla cattedrale di San Cerbone. Da lì gli organizzatori controlleranno i bikers che saranno tutti dotati di un dispositivo live-tracking (ProteGear e LifePass).

La Maremma Challenge è un evento promozionale annuale sostenuto dalla Regione Toscana, da Toscana Promozione Turistica e reso possibile grazie al supporto di Bike Service e Amiata Outdoor e di sponsor come Bosch, Scott, Schwalbe, Komoot, Supertrail.guide, Bonifiche Ferraresi, MorisFarms, Tenuta del Fontino, Massa Vecchia Bike Hotel, Agriresort La Colombaia, Residence Massa Alta. Informazioni su www.bikegarageandmore.com.

Commenti