Quantcast

Città e Carnevale in lutto: muore storica figura del rione Senzuno

FOLLONICA – Lutto nel mondo del carnevale. Sabato nella città del Golfo è venuto a mancare un personaggio storico del rione Senzuno; Antonio Cerboni. Una lunga malattia, di quelle che purtroppo non lasciano scampo l’ha portato via all’età di 74 anni da sua moglie Roberta, la figlia Antonella e la nipote Andrea.

Una perdita enorme per il suo amato rione Senzuno, il quale ha partecipato al lutto della famiglia con un manifesto funebre esposto nelle vie della città.

Antonio, ferroviere dislocato in numerose stazioni della zona fino alla pensione raggiunta qualche anno fa, era una colonna portante del carnevale follonichese fin dalle edizioni degli anni ’80 ed è rimasto nel comitato gialloverde contribuendo alla rinascita del rione nel 2009 supportando tutte le iniziative del gruppo.

Nel suo quartiere, Senzuno, dove viveva da sempre, era conosciuto da tutti come un ottimo cuoco e una persona solare, disponibile, pronto allo scherzo e alla goliardia.

Alla famiglia vanno le condoglianze di tutti i presidenti dei rioni, dei collaboratori, dei volontari dell’associazione Carnevale Follonichese e della nostra redazione.

I funerali si terranno lunedì, 19 aprile, ore 15,30. Dalla sala del commiato la salma verrà portata direttamente al cimitero. La famiglia chiede offerte al Comitato per la vita e non fiori.

Commenti