Quantcast

Il Correggio vince a Monza, Circolo Pattinatori condannato ai playout

GROSSETO – Il Circolo Pattinatori Edilfox dovrà guadagnarsi la salvezza ai playout. Il successo della Bidielle Correggio (5-1) sulla pista di Monza nel posticipo della penultima giornata di serie A1 ha tolto ogni speranza di accesso ai playoff alla formazione grossetana guidata da Federico Paghi, che in caso di vittoria nell’ultimo turno con il Montebello, avrebbe gli scontri diretti sfavorevoli contro il quintetto reggiano.

Il Correggio, trascinato da Jeronimo Garcia, ha ribaltato nel giro di quattro minuti la sfida inizialmente favorevole ai lombardi e si è garantito l’ultima poltrona che garantisce salvezza diretta e accesso ai preliminari playoff (dove dovrebbe confrontarsi con Valdagno). Grosseto e Monza, in attesa degli ultimi 50′ che potrebbero migliorare ulteriormente la situazione, si presentano comunque ai playout con un vantaggio importante nei confronti di Scandiano e Breganze. Le due formazioni appaiate all’undicesimo posto inizieranno il girone a quattro portandosi dietro tredici punti dei 25 punti conquistati nella regular season; le ultime due della classifica ne hanno invece 3 e 2.

Saavedra e compagni (foto d’archivio di Casaburi), che dopo lo straordinario pareggio di Valdagno, hanno continuato a credere nei playoff, dovranno adesso di rimanere concentrati e magari utilizzare una bella vittoria su Montebello come trampolino di lancio per la fase conclusiva di una stagione oltremodo positiva.

Il quadro completo della 25esima giornata: Galileo Follonica-Crédit Agricole Sarzana 3-2, Roller Scandiano-Ubroker Bassano 6-10, Why Sport Valdagno-Edilfox Grosseto 6-6, Wasken Lodi-Lanaro Breganze 12-4, Tierre Montebello-Trissino 5-7, GDS Forte dei Marmi-Telea Medical Sandrigo 2-1, Teamservicecar Monza-Bidielle Correggio 1-5.
La classifica: Forte dei Marmi e Lodi 57 punti; Trissino 55; Sarzana 48; Follonica 46; Bassano 41; Valdagno 39; Montebello 36; Sandrigo 30; Correggio 28; Grosseto, Monza 25; Scandiano 5; Breganze 4.
Marcatori: Ambrosio (Forte dei Marmi) 44; Mendez Ortiz (Lodi) 41; Illuzzi (Lodi) 37, Casas (Forte dei Marmi) 36; Cancela (Bassano) 33; Pagnini (Follonica) e Saavedra (Grosseto) 32.

Commenti