Quantcast

Legge antifascista, a Gavorrano raccolte 75 firme: «Molto soddisfatti del risultato»

GAVORRANO – “Il Gruppo consiliare Movimento Gavorrano Bene Comune e Sinistra Italiana circolo di Gavorrano comunicano di aver inviato, nei giorni scorsi, al sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, i moduli compilati e autenticati con 75 firme raccolte per la proposta di legge di iniziativa popolare Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”. Lo annunciano Patrizia Scapin, capogruppo di Movimento Gavorrano bene e comune, e Nicola Menale di Sinistra italiana Gavorrano.

“Nonostante la difficoltà nel raccogliere le firme in un periodo di piena pandemia – proseguono – abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo proposti.
Con grande soddisfazione, per aver ottenuto questo significativo risultato, vogliamo ringraziare tutte le cittadine e i cittadini del Comune di Gavorrano che hanno apposto la loro firma e, in particolare, la sezione Spi Cgil di Bagno di Gavorrano, l’Auser Gavorrano, il presidente del Circolo Anpi Gavorrano-Scarlino per la preziosa collaborazione e per aver messo a disposizione le loro sedi per la raccolta delle firme”, concludono.

 

Commenti