Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 14 aprile decolla il dirigibile Italia e viene assassinato Abraham Lincoln

Più informazioni su

GROSSETO – Mercoledì 14 aprile, san Lamberto vescovo, Giornata dell’alfabeto N’K0, il sole sorge alle 6.34 e tramonta alle 19.56. Accadeva oggi:

43 a.C. – Battaglia di Forum Gallorum: Marco Antonio affronta le legioni del console Gaio Vibio Pansa che viene mortalmente ferito.

69 – Vitellio batte l’imperatore romano Otone nella Prima battaglia di Bedriaco e conquista il trono.

193 – Settimio Severo viene incoronato imperatore romano.

1205 – Battaglia di Adrianopoli tra i bulgari e i crociati.

1561 – Fenomeno celeste di Norimberga: migliaia di oggetti volanti non identificati sorvolano il cielo di Norimberga terrorizzando la popolazione.

1796 – Inizia la Seconda battaglia di Dego.

1849 – L’Ungheria proclama la repubblica.

1864 – Massimiliano d’Asburgo e la moglie Carlotta del Belgio partono alla volta del Messico sulla nave Novara, alle ore 14.

1865 – USA: assassinio del presidente Abraham Lincoln; colpito da un colpo di pistola mentre assisteva ad una rappresentazione teatrale, morirà il giorno seguente.

1894 – USA: Thomas Alva Edison effettua una dimostrazione del cinetoscopio, apparecchio precursore di un proiettore cinematografico.

1900 – Nasce l’Unione ciclistica internazionale.

1912 – Oceano Atlantico: il transatlantico Rms Titanic in viaggio inaugurale urta contro un iceberg; affonderà nelle prime ore del 15 aprile.

1928 – Milano: decolla il dirigibile Italia, al comando di Umberto Nobile diretto al Polo Nord.

1931 – Le Cortes depongono re Alfonso XIII di Spagna e proclamano la Seconda repubblica spagnola.

1942 – Seconda guerra mondiale: un idrovolante giapponese bombarda la città di San Diego in California.

1945 – Seconda guerra mondiale: Imola viene liberata dagli Alleati.

1962 – Francia: Georges Pompidou diviene Primo ministro.

1975 – A Milano viene rapito l’ingegnere Carlo Saronio dal Fronte armato rivoluzionario operaio. Richiesto un riscatto di 5 miliardi di lire, la famiglia paga solo 470 milioni. Saronio non sarà liberato e verrà trovato morto nel 1979.

1981 – USA: lo Space Shuttle Columbia supera il primo test di volo.

1982 – Roma: ha inizio il primo processo a carico dei presunti responsabili del sequestro Moro. L’udienza si tiene nell’aula bunker del Foro Italico.

1986 – Gli Stati Uniti bombardano la Libia ritenuta responsabile di favorire il terrorismo contro cittadini americani.

1991 – La nave Amoco Milford Haven naufraga al largo di Arenzano (Genova), perdendo il suo carico di petrolio e provocando un disastro ecologico.

2002 – Venezuela: dopo tre giorni di imponenti manifestazioni popolari contro il golpe dell’11 aprile Hugo Chávez riassume i poteri presidenziali.

2003 – Washington: il consorzio pubblico internazionale annuncia il completamento della mappatura del genoma umano.

2004
– Iraq: Fabrizio Quattrocchi, uno dei quattro ostaggi italiani in mano ai ribelli, viene ucciso con un colpo alla nuca;
– USA: Ariel Sharon, primo ministro israeliano, annuncia durante un incontro con il presidente statunitense George W. Bush un piano per il ritiro da buona parte della striscia di Gaza e parte della Cisgiordania.

2008 – La coalizione di centrodestra guidata da Silvio Berlusconi vince le elezioni politiche.

2012 – Piermario Morosini, centrocampista del Livorno, muore per un malore nella partita Pescara-Livorno.

2016 – Il terremoto di Kumamoto colpisce la città di Kyūshū in Giappone.

2018 – In Siria un attacco aereo da parte di Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti colpisce i siti legati alla produzioni o allo stoccaggio di armi chimiche del dittatore Bashar al-Assad.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti