Quantcast

Al Fossombroni gli studenti vanno a scuola di cinema e di sport

GROSSETO – Al Fossombroni si è concluso il ciclo di quattro incontri, dal titolo “Cinema e Sport”, con Alessio Brizzi, professore di storia dell’arte ed esperto di cinema.

Coinvolte le classi del biennio sportivo della scuola. Oltre cento alunni che si sono cimentati per la prima volta nel percorso di scoperta del linguaggio cinematografico.

Durante tali occasioni sono stati proiettati, commentati e analizzati, dal punto di vista tecnico e narrativo, alcuni spot relativi al mondo dello sport e spezzoni cinematografici, anche del territorio, legati a tematiche sociali.

Gli incontri hanno anche riguardato la grammatica visiva del cinema, i principi e le tecniche fondamentali del linguaggio cinematografico, in previsione della possibilità di poter realizzare un breve spot sul mondo dello sport.

«L’apporto di Alessio Brizzi è risultato determinante, coinvolgente e ricco di spunti di riflessione, un contributo importante al servizio scolastico formativo», ha detto l’insegnante Monica Mazzilli, responsabile del progetto “Cinema e sport”.

Gli alunni hanno avuto la possibilità di osservare sotto un’ottica diversa il mondo dello sport, acquisendo ulteriori elementi per sviluppare e arricchire il proprio bagaglio culturale e di esperienze. Per i ragazzi, Brizzi ha preparato una sintesi del lavoro svolto con i riferimenti cinematografici. Tale esperienza positiva sarà sviluppata e riproposta l’anno prossimo.

Commenti