Quantcast

Gavorrano Bene comune e Sinistra italiana in piazza: «Nessun profitto sulla pandemia»

BAGNO DI GAVORRANO – Sabato 17 aprile dalle 10,00 alle ore 12,30 si svolgerà un sit-in organizzato dal gruppo consiliare Movimento Gavorrano Bene Comune e Sinistra Italiana Circolo di Gavorrano.

La manifestazione, nel rispetto delle norme anti covid, si svolgerà a Bagno di Gavorrano in via Marconi – angolo via Mameli ed è stata organizzata “per chiedere la sospensione dei brevetti sui vaccini e il potenziamento della Sanità pubblica”.

“La pandemia e la campagna vaccinale – spiega Patrizia Scapin, capogruppo di Movimento Gavorrano bene comune – hanno messo in evidenza l’estremo bisogno di tornare ad investire per potenziare la Sanità pubblica, soprattutto per quanto riguarda i territori, ed allo stesso tempo di poter produrre vaccini in proprio, cosa possibile con la sospensione temporanea dei brevetti in modo che le aziende italiane possano produrre i vaccini e si faccia una campagna vaccinale la più rapida possibile, come dimostrano i Paesi che hanno le proprie aziende che li producono”.

 

Commenti