Quantcast

Vaccini: per gli estremamente vulnerabili arriva l’sms, per gli altri prenotazione on line

GROSSETO – In base alle raccomandazioni ministeriali del 12 marzo (GU), la Regione Toscana ha attivato modalità diverse per la vaccinazione, per tutti gli estremamente vulnerabili e i disabili gravi, che si sono registrati a oggi sul portale.

I pazienti – che rientrano in patologie come patologia oncologica, malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive, malattie neurologiche, trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche, diabete e altre endocrinopatie severe quale morbo di Addison, HIV – vengono presi in carico direttamente da parte della Asl o della Azienda ospedaliero-universitaria o dai centri di riferimento, che già li conoscono e li hanno in cura e saranno contattati telefonicamente entro 15 giorni per la data di prenotazione della vaccinazione. Oltre 36.000 cittadini NON dovranno, quindi, prenotarsi sul portale.

I pazienti, oltre 20.000, che rientrano nelle patologie, indicate nell’allegato B, hanno invece ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre, che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente sul portale.

Le agende saranno aperte per le giornate dal 9 all’11 aprile e in contemporanea dal 23 al 9 maggio.

Le agende saranno aperte per le giornate dal 9 all’11 aprile e dal 23 aprile al 9 maggio.

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani precisa: «Le persone che rientrano nelle seguenti patologie 𝗡𝗢𝗡 𝗱𝗼𝘃𝗿𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗽𝗿𝗲𝗻𝗼𝘁𝗮𝗿𝘀𝗶 perché saranno chiamate direttamente da ASL, Azienda ospedaliero-universitaria o centri di riferimento specialistico che ben li conoscono perché li hanno in cura:

• Patologia oncologica
• Malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive,
• Malattie neurologiche
• Trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche
• Diabete e altre endocrinopatie severe (quale morbo di Addison)
• HIV
• Malattie respiratorie
• Malattie cardiocircolatorie
Saranno quindi contattate telefonicamente entro 15 giorni per la data di prenotazione della vaccinazione».

«Le persone che rientrano nelle seguenti patologie invece potranno prenotarsi da oggi pomeriggio sul 𝗣𝗢𝗥𝗧𝗔𝗟𝗘 prenotavaccino.sanita.toscana.it
• Malattie respiratorie
• Malattie cardiocircolatorie
• Fibrosi cistica
• Insufficienza renale
• Malattia epatica
• Malattia Cerebrovascolari
• Emoglobinopatie
• Sindrome di Down
• Grave obesità
• Pluripatologie
• Disabili Gravi

Queste persone hanno ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente.
Ciascuno riceverà il proprio appuntamento, non sarà un click day».

Qui trovate le patologie dettagliate con i codici esenzione.

Categoria B

Categoria A

categoria A

Commenti