Quantcast

La Toscana resta in zona rossa: restrizioni massime fino a domenica 11

Più informazioni su

GROSSETO – La Toscana resta in zona rossa anche la prossima settimana e quindi fino a domenica 11 aprile. La decisione è arrivata oggi con l’ordinanza del ministero della salute. Si tratta di una conferma perché la nostra Regione si trovava già in zona rossa da lunedì 29 marzo.

I dati dei giorni scorsi non hanno permesso un cambio di area di rischio e per questo i toscani anche dopo Pasqua dovranno subite almeno un’altra settimana di restrizioni severe così come prevede la zona rossa.

Cosa succede in Italia e nelle altre Regioni – Da martedì sono zone arancioni Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche Molise, Sicilia, Sardegna, Umbria, Veneto e Province autono di Bolzano e di Trento. Le regione rosse invece sono: Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Valle d’Aosta.

Più informazioni su

Commenti