Quantcast

Dalla Regione 670 mila euro per il porto, Iavarone: «Necessario fare presto»

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Apprendiamo dal Consiglio comunale che la Regione Toscana lunedì scorso ha stanziato circa 670 mila euro per l’escavazione del porto e la profilatura delle spiagge» affermano Aldo Iavarone Movimento civico per Castiglione e Giuseppe Temperani rappresentante dei pescatori.

«Un ringraziamento va sicuramente alla Regione che si è impegnata a erogare all’amministrazione castiglionese il contributo necessario per realizzare i lavori di cui negli ultimi mesi ci siamo fatti promotori delle istanze degli operatori dell’area portuale. Si tratta di interventi indispensabili per salvare la stagione estiva che non riguardano solo il comparto porto, ma l’intero “comparto paese”, già martoriato dal fermo dovuto Covid. Purtroppo i margini di azione sono piuttosto ristretti e non è ancora stata fissata una data di fine lavori».

«Ci auguriamo quindi che si proceda in maniera spedita e che la consegna avvenga per tempo. Siamo venuti a conoscenza che sulle sabbie che, provenienti dall’escavo, verranno impiegate nella riprofilatura delle spiagge, sicuramente saranno state eseguite tutte le analisi necessarie alla loro compatibilità. Poiché il tempo utile è poco vorremmo sapere quando avranno inizio i lavori e soprattutto quando presumibilmente avranno fine. Le aziende del comparto con cui abbiamo parlato hanno infatti bisogno di date certe per potersi organizzare. Vogliamo un confronto schietto e trasparente nell’interesse dell’intero comparto» conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti