Quantcast

Inceneritore Scarlino: anche Gavorrano prende parte alla conferenza dei servizi

GAVORRANO – Anche il Comune di Gavorrano farà parte della conferenza dei servizi relativa al nuovo procedimento richiesto dalla società Scarlino Energia per l’autorizzazione dell’impianto di incenerimento presso la zona industriale di Scarlino.

Il sindaco Andrea Biondi aveva fatto richiesta alla Regione Toscana, in seguito alla comunicazione del riavvio del procedimento per l’autorizzazione alla ripartenza dell’inceneritore, di prendere parte della consulta.

«Le conseguenze ed i riflessi – aveva scritto il primo cittadino agli uffici competenti della Regione – dell’esito del procedimento sia sul piano ambientale sia sul piano occupazionale sono infatti di tutta evidenza anche per il Comune di Gavorrano e tali da giustificare la presente richiesta».

Una richiesta che è stata accolta con parere favorevole da parte della Regione che permetterà al Comune di Gavorrano di partecipare alla conferenza dei servizi la quale discuterà su uno dei temi ambientali più sentiti del nord della Maremma.

Commenti