Quantcast

Beccati due topi d’appartamento. Uno è minorenne

Più informazioni su

GROSSETO – Sono stati fermati dopo che il proprietario li aveva sorpresi ad entrare in casa sua. Due topi d’appartamento sono stati fermati qualche giorno fa dai carabinieri della Compagnia di Grosseto con l’accusa di tentato furto in appartamento.

I due, nomadi, uno appena maggiorenne mentre l’altro ancora minorenne, stavano cercando di entrare in una casa quando sono stati sorpresi dal proprietario e si sono dati alla fuga. L’uomo ha chiamato il 112.

Sul posto è intervenuta una pattuglia del Radiomobile che, seguendo le indicazioni della vittima, ha rintracciato poco dopo i due ragazzi, in strada.

I due sperando di non attirare l’attenzione della pattuglia, hanno fatto finta di nulla, guardandosi intorno, mentre i Carabinieri li hanno subito individuati e bloccati. Gli elementi raccolti a loro carico, supportati dal riconoscimento operato dalla vittima, hanno permesso di accertare le loro responsabilità. I due, uno dei quali già noto alla giustizia ed alle forze dell’ordine per lo stesso reato, sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria, ordinaria e minorile.

Più informazioni su

Commenti