Quantcast

Follonica battuto, primo successo al Capannino per la Blue Factor. Pareggio per gli Under 17

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Nell’ultima giornata del campionato di serie B, il recupero del quinto turno, la Blue Factor di Raffaele Biancucci si regala una bella soddisfazione: nel derby al Capannino il Galileo Follonica di Fabio Bellan si deve arrendere per 5-3. Per il Castiglione, fra coppa e appunto campionato, è il primo successo per la squadra cadetta, segno tangibile che la crescita del gruppo è stata costante e notevole. Protagonista fra i biancocelesti il prodotto doc castiglionese Emanuele Perfetti, mattatore di serata con 4 gol, supportato dalle parate di Alessandro Donnini. Proprio Donnini sventa il rigore di Edoardo Mariotti quasi a metà tempo. Poi il Castiglione va sul 2-0 con la doppietta di Emanuele Perfetti, e sul 3-0 grazie al gol del fratello Lorenzo; il Follonica risponde con Edoardo Mariotti che chiude il primo tempo. Nella ripresa ancora più intensità. Jacopo Mariotti porta i suoi sul 3-2, poi ancora Emanuele Perfetti e Jacopo Mariotti in pochi secondi vanno al botta e risposta. A fil di sirena il 5-3 definitivo per il poker di Emanuele Perfetti.

Serie B (Follonica-Castiglione 3-5)
GALILEO FOLLONICA: Fillini, Del Viva; Faelli, J.Mariotti, Bracali, Giabbani, Onori, Ricceri, E.Mariotti, Rondelli. All. Fabio Bellan.
BLUE FACTOR CASTIGLIONE: A.Donnini, Grossi; Tognarini, Matteucci, Cardi, Guarguaglini, Magliozzi, E.Perfetti, L.Perfetti. All. Raffaele Biancucci.
ARBITRO: Massimo Cardelli di Viareggio.
RETI: t (1-3) 14’45 e 16’31 E.Perfetti (C), 16’49 L.Perfetti (C), 21’20 E.Mariotti (F); st 20’13 J.Mariotti (F), 22’36 E.Perfetti (C), 22’41 J.Mariotti (F), 24’58 E.Perfetti (C).
La classifica finale del gruppo F. Alice Grosseto e Rrd Grosseto 14, Galileo Follonica e Blue Factor Castiglione 3.

Hc Castiglione - Under 17 vs Viareggio

Partita combattutissima il recupero dell’ottava giornata del campionato tosco-ligure Under 17. Al Casa Mora i ragazzi della Blue Factor di Biancucci (nelle foto di Donnini) si devono accontentare del 3-3 contro l’Spv Viareggio di Facchini, rischiando qualcosa nel finale. Una partita intensa, con i tre punti in palio importantissimi per qualificarsi alle finali di coppa. Davide Demi commette una sciocchezza, colpendo a pallina lontana, sui gambali, Santoni: rosso diretto. Sulla punizione di prima Filippo Montauti mette dentro l’1-0. Il pari viareggino sul rigore di Poletti, con Montauti che al termine di una bella discesa segna il 2-1 che manda le squadre al riposo. Nella ripresa al 10′, in mischia, Olivi fa secco Grossi per il nuovo pari. Matteo Mantovani spreca un rigore e nel finale succede di tutto: di nuovo Mantovani si fa perdonare l’errore dal dischetto, ruba pallina a centro pista e insacca nel testa a testa nell’angolo alto con Filippo Poletti il 3-2 castiglionese. Francesco Poletti pareggia su rigore a 2′ dalla sirena, ma poi su un blù generoso fischiato a Luca Mantovani, Grossi lo ferma il viareggino sulla punizione che salva il risultato.

Under 17 (Castiglione-Ash Spv Viareggio 3-3)
BLUE FACTOR CASTIGLIONE: Grossi, Peruzzi Squarcia; F.Montauti, L.Mantovani, Bigliazzi, Valenti, Cardi, M.Mantovani, Santoni. All. Raffaele Biancucci.
ASH SPV VIAREGGIO: Fi.Poletti, Casentini; Pellegrini, Simonetti, Fr.Poletti, Caliumi, Toti, Bemi, Olivi, Lentini. All. Andrea Facchini.
ARBITRO: Matteo Galoppi di Follonica.
RETI: pt (2-1) 14’15 pp F.Montauti (C), 17’40 rig. Poletti (V), 20’07 F.Montauti (C); st 10’00 Olivi (V), 21’38 M.Mantovani (C), 22’43 rig. Poletti (V).
NOTE: espulsioni: rosso per Bemi, temporanea, 2′, per L.Mantovani.

La classifica. 17 Pumas Viareggio (8), 16 Follonica A (7), 15 Castiglione (10), 13 Forte dei Marmi (9), 12 Follonica B (9), 9 Ash Viareggio (9), 4 Sarzana (10).

Commenti