Quantcast

Stage al museo per gli studenti del Polo Bianciardi

GROSSETO – La Giunta comunale ha approvato la convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’istituto d’istruzione superiore Polo Commerciale Artistico Grafico Musicale Bianciardi per l’anno scolastico 2020/2021, al fine di definire i rapporti tra soggetto promotore, tirocinante e soggetto ospitante nell’ambito dei percorsi finalizzati ad integrare la formazione scolastica con la formazione professionale.

Lo stage, legato al Museo Archeologico e d’Arte della Maremma (Maam), si espleterà attraverso la modalità operativa a distanza, salvo due incontri in presenza all’inizio e alla fine dello stage presso il museo fra lo studente e il tutor rappresentato dal direttore scientifico della struttura, nel pieno rispetto delle regole previste dall’evolversi della pandemia.

“Prosegue il cammino della nostra Amministrazione a fianco dei ragazzi e dei musei – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Luca Agresti, vicesindaco ed assessore con delega alla Cultura -. Siamo felici che, nonostante la crisi relativa alla pandemia del Covid-19, prosegua una strategia di crescita professionale e culturale dei nostri studenti.”

Commenti