Quantcast

Cortes guida la carica dell’Aposa, ko esterno per l’Atlante Grosseto

GROSSETO – Un Atlante Grosseto rimaneggiato da un paio di squalifiche incassa un severo 8-2 sul rettangolo verde dell’Aposa, che si aggiudica il recupero della 20esima giornata.

Gara segnata dal peso qualitativo di Jose Revert Cortes, che ha sbloccato il risultato e trascinato i suoi firmando un poker irresistibile. Pesante anche la doppietta di Toschi, cui si sommano gli acuti di Cherroud, a segno prima del riposo, e Gaglio. Biancorossi non al completo ma più volte in attacco; nel primo tempo va a segno solo Caldarelli per il 4-1 parziale. Nella ripresa i locali allungano, subendo la rete di Senesi. Per gli ospiti, senza fortuna i tentativi di capitan Gianneschi e ancora Senesi e Caldarelli, in un finale maschio con diversi falli.

Commenti