Quantcast

Ripulite le Porte Vinciane alla foce dell’Ombrone: più sicurezza in vista della stagione irrigua

Più informazioni su

GROSSETO – La stagione irrigua è alle porte in Maremma e il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud ha iniziato i lavori di manutenzione delle opere per consentire agli agricoltori della piana maremmana di lavorare al meglio durante la primavera. Cb6 è stato impegnato alla foce del fiume Ombrone nella manutenzione delle “Porte Vinciane”, un’opera fondamentale per la regolazione delle acque fin dal periodo della bonifica ai tempi dei Lorena.

Le luci del ponte erano state bloccate da accumuli di sabbia e tronchi (soprattutto di pioppi) trascinati dalla corrente durante le intense piene invernali. Dopo i sopralluoghi è quindi iniziato l’intervento di ripulitura e messa in sicurezza: il materiale, infatti, impediva il regolare deflusso delle acque verso il mare e avrebbe potuto contribuire a creare anche una pericolosa instabilità del ponte.

L’occasione è stata utile anche per revisionare le apparecchiature elettriche che regolano l’apertura e la chiusura delle Porte Vinciane. I dispositivi sono fondamentali per ottimizzare l’approvvigionamento delle acque durante il periodo estivo molto secco: le porte vengono quindi chiuse dal periodo primaverile fino alla fine dell’estate o all’inizio dell’autunno, così da garantire un’efficienza idrica adeguata alle aree agricole.

Più informazioni su

Commenti