Quantcast

Evade e fugge in bici. Era stato arrestato per aver minacciato e perseguitato un vicino

Più informazioni su

GROSSETO – È evaso dagli arresti domiciliari a bordo della propria bicicletta e si è allontanato da casa sino a quando non è stato riacciuffato dai carabinieri che lo hanno arrestato.

Nella notte appena trascorsa, i carabinieri della Compagnia di Grosseto hanno arrestato un grossetano di 42 anni che era finito agli arresti domiciliari da febbraio scorso a causa di gravi episodi di minacce e atti persecutori messi in atto nei confronti di un vicino di casa.

Questa notte l’uomo ha deciso di uscire, approfittando del favore delle tenebre. È stato però in breve tempo rintracciato e arrestato dai Carabinieri del radiomobile, da cui è stato condotto in caserma dove è stato trattenuto in attesa dell’udienza di convalida. Il Giudice ha disposto la riattivazione dei domiciliari.

Più informazioni su

Commenti