Quantcast

Strage Erasmus, Sani chiede una commissione d’inchiesta sull’incidente

GROSSETO – «Istituire una commissione parlamentare di inchiesta sulla strage del bus Erasmus in Spagna in cui persero la vita 13 studentesse di cui sette italiane». A dichiararlo è Luca Sani, deputato del Partito democratico, che ha presentato una proposta ufficiale a Montecitorio sul tragico incidente di cui ricorre domani, 20 marzo 2021, il quinto anniversario.

«Ad oggi – prosegue Sani – non sappiamo ancora quando inizierà il processo a causa dei ritardi del tribunale spagnolo preposto. Si tratta di un dibattimento che la magistratura iberica ha comunque archiviato per ben tre volte e che si svolgerà soprattutto grazie alla tenacia dei familiari delle giovani».

«Ritengo che la richiesta di una commissione parlamentare di inchiesta oltre a fare luce, in questa ulteriore fase di stallo, su una vicenda che presenta troppi lati oscuri possa anche fare chiarezza sulle ulteriori misure di sicurezza che gli enti preposti debbano perseguire per garantire l’incolumità degli studenti nel corso dei loro viaggi formativi in Europa».

Commenti