Quantcast

Quasi 700 mila euro di finanziamenti per il Comune di Gavorrano: ecco a cosa serviranno

GAVORRANO – Il Comune di Gavorrano ha ottenuto due importanti finanziamenti per la tutela e la messa in sicurezza del proprio territorio. I contributi riguardano le opere di consolidamento del costone roccioso in via Vittorio Veneto a Gavorrano e gli interventi di regimazione idraulica a difesa dell’abitato di Potassa.

Dopo che lo scorso anno era stato approvato il progetto esecutivo per i lavori sulla parete rocciosa di Gavorrano (progetto finanziato dalla Regione Toscana per quasi 29.000 euro), per il 2021, attraverso un finanziamento statale di oltre 447.000 euro, si potranno realizzare gli interventi previsti.

Per Potassa lo Stato ha concesso oltre 256.000 euro per le opere necessarie a evitare gli allagamenti che frequentemente interessano la frazione. In questo caso è già stato individuato il professionista che curerà la progettazione esecutiva.

L’affidamento di entrambe le opere avverrà entro la fine di ottobre di quest’anno.

Il sindaco Andrea Biondi e l’assessore Daniele Tonini sono «molto soddisfatti del risultato raggiunto. I due interventi si pongono all’interno di una più ampia politica di salvaguardia e di riqualificazione del territorio che, attraverso alcune importanti opere, attuate o in fase di completamento, mitigheranno i rischi idrogeologici presenti e tenderanno a una migliore percezione del sistema ambientale e degli insediamenti dell’intero Comune».

Commenti