Quantcast

Lui agricoltore, lei disoccupata: praticavano trattamenti medici in parafarmacia senza avere titoli

Più informazioni su

FOLLONICA – Un uomo e una donna sono stati denunciati dai Nas di Livorno per esercizio abusivo della professione medica.

I due, qualificati come pranoterapeuti, sono stati sorpresi all’interno di locali di pertinenza di una parafarmacia di Follonica, dove sottoponevano i pazienti a trattamenti per curare disturbi funzionali riconducibili a delle patologie che sono di esclusiva competenza del medico.

I due non avevano infatti titoli in quell’ambito: l’uomo figura come imprenditore agricolo, mentre la donna è in attesa di occupazione.

Nello studio da loro utilizzato, i Carabinieri hanno sequestrato un lettino professionale per fisioterapia, nonché diverse ricevute fiscali attestanti le generiche prestazioni eseguite.

Più informazioni su

Commenti