Quantcast

Memorial Marcello Rossi, secondo posto e tanti ricordi per il Circolo Bocciofilo Grossetano

GROSSETO – Una gara partecipata e dagli alti contenuti tecnici: proprio così, come sarebbe piaciuto a lui, è stato ricordato il campione di bocce Marcello Rossi, scomparso due mesi fa. Alla gara organizzata in suo onore dal Circolo Bocciofilo Grossetano, la società di cui è stato fondatore e leggenda, erano presenti in 81 giocatori, in rappresentanza dei Comitati Regionali di Toscana, Umbria, Veneto, Campania, Lazio, Emilia Romagna e Sardegna: 30 di cat. A, 19 di cat. B, 32 di cat. C.

Circolo Bocciofilo - memorial Rossi

La vittoria è andata a uno dei più forti del lotto, il viareggino Niko Bassi, giocatore di cat. A in forza alla Vigasio Villafranca di Verona. Bassi, dopo aver vinto il girone, ha battuto ai quarti Massimo Matteo di San Vincenzo, per poi prevalere in semifinale sul fiorentino Matteo Franci, portacolori dell’APER Perugia. Dall’altra parte del tabellone intanto andava avanti Sergio Conforti (foto in basso), storico compagno e amico di Rossi, giocatore di cat. B proprio del Circolo Bocciofilo Grossetano. Conforti eliminava prima il compagno di squadra Giuseppe Radicchi, poi Romeo Simoncini di Pieve a Nievole, approdando in finale. Alla fine a trionfare è stato Bassi, ma l’emozionato Conforti ha celebrato al meglio la memoria dell’amico.

A dirigere la manifestazione è stato il signor Mauro Gennari, a premiare il vincitore sono stati la moglie di Rossi, Marisa Andreini, giocatrice e socia del Circolo Grossetano, il presidente della società di casa Pasquale De Filippo e la giovanissima neodelegata Federbocce di Grosseto Rachele Maggio. Proprio De Filippo, recentemente rieletto alla guida della società, ha dichiarato: “Ringrazio innanzitutto tutti i soci del Circolo Bocciofilo Grossetano che si sono adoperati per la riuscita di questa manifestazione, che abbiamo organizzato in un periodo difficile e che è si è svolta al meglio e in totale sicurezza. Grazie al Comune di Grosseto, che ha patrocinato e sostenuto la manifestazione, agli sponsor Leonardo Gomme e Casale Pozzuolo, che ha offerto il suo Vino Rosso della Porticcia. Siamo contenti di aver ricordato Marcello in questo modo con una manifestazione sportiva assieme ai giocatori che tante volte lo hanno affrontato e alla cara amica Marisa”.

Commenti