Quantcast

Fuochi d’artificio non autorizzati: denunciato un uomo «Festeggiavo il compleanno» fotogallery

GROSSETO – Un’intera batteria di fuochi d’artificio in accensione e un’altra già esplosa. È quel che hanno trovato ieri sera, verso le 22, gli agenti della Questura nella zona di via Roma, a Grosseto.

fuochi artificio stazione

Il personale della squadra Volanti ieri sera ha denunciato, in stato di libertà, un cittadino italiano di 29 anni, per aver acceso, senza autorizzazione, fuochi pirotecnici per festeggiare il suo compleanno. È la stessa questura a raccontare, in una nota, quanto avvenuto ieri sera a Grosseto.

Durante la serata sono giunte alla Sala operativa 113 della Questura diverse segnalazioni da parte di utenti relative all’esplosione di fuochi d’artificio in strada, vicino alla stazione ferroviaria. Sul posto sono state inviate, immediatamente, alcune volanti. Sul luogo gli operatori della Polizia di Stato, poi coadiuvati da personale dei Vigili del Fuoco, hanno trovato un’intera batteria di fuochi ancora in accensione, mentre un’altra era già esplosa. Il luogo è stato messo in sicurezza e la zona è stata interdetta a veicoli e pedoni.

Gli stessi poliziotti, durante l’intervento, non si sono lasciati sfuggire particolari che hanno consentito di individuare l’autore dell’accensione, il quale si è giustificato dicendo che lo aveva fatto per festeggiare il proprio compleanno.

Commenti