Quantcast

Festa della donna: «Numero antiviolenza sugli scontrini». Il Pd presenta una mozione

"La mozione trae spunto da quella presentata dalla consigliera comunale di Grosseto Catiuscia Scoccati ed impegna il sindaco e la giunta a farsi promotori di una piccola, ma concreta azione"

Più informazioni su

FOLLONICA – “Oggi è la giornata internazionale della donna, una giornata che non deve essere solo una festa, ma che deve portare a tutti noi un messaggio trasversale che duri tutto l’anno, basato sui diritti e sulle lotte che le donne hanno fatto e conquistato”, scrive, in una nota, il Pd di Follonica.

“La strada per la parità è ancora lunga – proseguono i dem – e non è una battaglia esclusiva, ma inclusiva. È una battaglia di cui devono farsi carico le donne, ma anche e soprattutto gli uomini, perché non può esserci parità se non cambia l’approccio culturale di tutti noi.

Come Partito democratico follonichese vogliamo essere a fianco di tutte le donne affinché non siano mai sole nelle difficoltà e nelle lotte per affermare la parità di genere; per questo ci vogliamo impegnare anche attraverso il nostro gruppo consiliare nel portare avanti una mozione da far approvare all’assise follonichese. La mozione trae spunto da quella presentata dalla consigliera comunale di Grosseto Catiuscia Scoccati ed impegna il sindaco e la giunta a farsi promotori di una piccola, ma concreta azione: l’inserimento sugli scontrini delle farmacie comunali e dei ticket dei parcheggi del numero anti violenza e stalking 1522, attivo h24.

Questa giornata deve rappresentare un monito per tutti noi affinché i buoni propositi che quest’oggi ci muovono possano accompagnarci 365 giorni all’anno senza essere dimenticati”, conclude il Pd.

Più informazioni su

Commenti