Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 7 marzo la scoperta del Polo Sud e l’uscita di “We are the world”

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 7 marzo, sante Perpetua e Felicita martiri, il sole sorge alle 6.42 e tramonta alle 18.09. Accadeva oggi:

1798 – L’esercito francese entra a Roma: nasce la Repubblica romana.

1799 – Napoleone conquista Jaffa in Palestina; dopo una notte tormentata dai dubbi si sente costretto, per garantire la ritirata dei propri uomini, a procedere all’uccisione di oltre 2mila prigionieri musulmani.

1821 – L’esercito napoletano, guidato da Guglielmo Pepe, viene sconfitto dall’esercito austriaco, guidato dal generale Frimont, ad Antrodoco, nella prima battaglia del Risorgimento.

1850 – Il senatore statunitense Daniel Webster tiene il “discorso del sette marzo” nel quale appoggia il Compromesso del 1850 allo scopo di prevenire una possibile guerra civile.

1862 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Pea Ridge – le truppe unioniste del generale Samuel Curtis sconfiggono i confederati del generale Earl Van Dorn a Pea Ridge nell’Arkansas nord-occidentale.

1876 – Alexander Graham Bell ottiene il brevetto per l’invenzione cui dà il nome di telefono (brevetto numero 174.464).

1909 – Italia: si svolgono le elezioni politiche generali per la 23esima legislatura.

1911 – Rivoluzione in Messico.

1912 – Roald Amundsen annuncia la scoperta del Polo Sud.

1918 – Prima guerra mondiale: la Finlandia forma un’alleanza con la Germania.

1922 – Eugenio Tosi (6 maggio 1864 – 7 gennaio 1929) diventa arcivescovo di Milano.

1936 – In violazione del Patto di Locarno e del Trattato di Versailles, La Germania rioccupa la Renania.

1945 – Seconda guerra mondiale: truppe americane prendono il ponte sul Reno a Remagen, in Germania e iniziano ad attraversarlo.

1947 – Il Kuomintang e il Partito comunista cinese riprendono la guerra civile.

1950 – Guerra Fredda: l’Unione Sovietica emana una dichiarazione che nega che Klaus Fuchs sia stato una spia sovietica.

1951 – Guerra di Corea: Operazione Ripper – In Corea, truppe statunitensi del generale Matthew Ridgeway iniziano un assalto contro le forze della Repubblica popolare cinese.

1965
– Entra in vigore, in Italia, la istruzione ecumenica Sacrosanctum Concilium, che autorizza l’uso della lingua italiana in diverse parti della messa;
– A Selma (Alabama), la milizia di stato e i locali tutori dell’ordine disperdono con la forza un gruppo di 600 dimostranti per i diritti civili. L’episodio venne trasmesso per televisione e soprannominato Bloody Sunday.

1968 – Guerra del Vietnam: inizia la prima battaglia di Saigon.

1973 – Viene scoperta la Cometa Kohoutek.

1984 – Gli Stati Uniti attaccano San Juan del Sur in Nicaragua.

1985 – Pubblicazione del singolo We Are the World, su iniziativa di Michael Jackson per raccogliere fondi per la carestia in Etiopia.

1988 – La Colombia diventa un membro della Convenzione di Berna per la protezione delle opere artistiche e letterarie.

1989 – Il Consiglio di Stato della Repubblica popolare cinese dichiara la legge marziale a Lhasa, in Tibet.

1994 – La Corte Suprema degli Stati Uniti stabilisce (nella causa Campbell vs. Acuff-Rose Music) che le parodie di un’opera originale sono generalmente coperte dalla dottrina del fair use.

1996 – Viene formato il primo parlamento palestinese democraticamente eletto.

2002 – Apertura delle IX Paralimpiadi Invernali a Salt Lake City, USA.

2004 – In Portogallo, esattamente 47 anni dopo l’inizio delle trasmissioni televisive ufficiali, viene decretata la fusione tra la RDP e il gestore della televisione portoghese dando vita alla Rádio e Televisão de Portugal (RTP).

2008 – In Spagna (Mondragon), il gruppo terroristico Eta uccide l’ex-consigliere comunale socialista Isaías Carrasco.

2013 – In Corea del Nord il leader nordcoreano Kim Jong-un minaccia di bombardare con armi nucleari la Corea del Sud e gli Stati Uniti.

2020 – Nella notte tra il 7 e l’8 marzo, con un nuovo decreto, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte limita le possibilità di movimento nelle zone più colpite dal contagio, in entrata e in uscita e all’interno dei territori.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti