Quantcast

Al liceo artistico il laboratorio di incisione diventa un’opportunità di formazione

GROSSETO – Il laboratorio di incisione del liceo artistico diventa una opportunità di formazione per gli studenti adulti del corso serale
E’ proprio dal laboratorio di incisione e serigrafia che gli studenti adulti del corso serale stanno potenziando la loro formazione.
Sotto la guida esperta del docente Pietro Corridori, professore di discipline grafico- pittoriche nonché rinomato ritrattista e autore di decorazioni di interni, gli studenti, hanno l’opportunità di potersi approcciarsi ai linguaggi specifici dell’incisione e alle sue differenti tecniche: dalle più semplici xilografie su linoleum alla complessa punta secca su zinco, alla cera molle. Un excursus storico, che, anche attraverso la pratica laboratoriale, ripercorre le tappe della storia dell’incisione dal Trecento ai giorni nostri in piena sicurezza.

Gli studenti, soprattutto quelli adulti, riescono a specializzarsi in una formazione di alto livello, che può persino offrire opportunità di lavoro in un settore in cui le botteghe di incisione sono pressoché scomparse mentre numerose personalità artistiche sono interessate a praticare le tecniche incisorie o ad avere il supporto di uno specialista.
Un percorso formativo peraltro fondamentale per chi vuole intraprendere i corsi all’Accademia di Belle Arti, ove Tecniche dell’incisione è uno degli insegnamenti fondamentali del curricolo accademico.

E poiché il liceo artistico serale, è rivolto a chi desidera dedicarsi allo studio dei fenomeni estetici ed alla pratica artistica, nonché all’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione e alla padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative alle arti, l’incisione contribuisce al raggiungimento di questa figura professionale, fatta di cultura, e la pratica incisoria facilita la propensione per la visionarietà e le suggestioni legate alla letteratura, alla filosofia, al mondo delle idee.

Le lezioni del liceo artistico serale si tengono tutte le sere, dal lunedì al venerdì, dalle 17 alle 22.
Oltre all’incisione, gli studenti frequentano le lezioni di pittura, scultura e storia dell’arte insieme a tutte le materie curriculari di un liceo.
Il corso permette agli iscritti di pianificare la frequenza secondo un piano di studi personalizzato e ogni attività è concepita affinché le persone possano trovare un luogo accogliente dove studiare ma anche rilassarsi e concentrare le proprie energie e interessi su un qualcosa di diverso rispetto alla propria dimensione professionale o familiare quotidiana.

Commenti