Quantcast

Trasferta doppia a Matera per la Blue Factor Castiglione. Giovanili ferme

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Fine settimana intenso per la Blue Factor: la trasferta a Matera è “doppia”. Sabato sera (alle 19,30 arbitro Alfonso Rago di Giovinazzo) i ragazzi di Raffaele Biancucci sfidano in serie A2 il Roller di Paolo Cotrufo per la 16esima giornata; e poi domenica (ore 18 arbitro Francesco Marra di Salerno) replicano contro l’Hp di Emanuele Santochirico per il recupero della 12esima, grazie alla società materana che ha accettato lo slittamento della partita prevista da calendario tre settimane fa.

Il Castiglione non gioca dallo scorso 13 febbraio (sconfitta a Camaiore) e ha dovuto rinviare la sfida con il Forte dei Marmi al prossimo 25 marzo e per questo qualche apprensione c’è. Fortunatamente non ci sono assenze fra i biancocelesti con coach Biancucci che ha sottolineato l’importanza di questo duplice confronto: “Sappiamo bene che per noi saranno due gare impegnative, contro formazioni tecnicamente importanti. Ai ragazzi ho chiesto di giocare come sanno, e dare il massimo. La dirigenza con il presidente Marcello Pericoli ha fatto di tutto per organizzare al meglio la trasferta e noi dobbiamo cercare di ripagare la fiducia di impegnarci nel migliore dei modi”.

Nelle gare d’andata arrivarono al Casa Mora due sconfitte. Nell’esordio assoluto di campionato l’Hp beffò il Castiglione negli ultimi minuti vincendo per 6-4 una partita comunque equilibrata, grazie ai giocatori d’esperienza come Angelo Depalma e l’argentino Conrado Piozzini (al quinto posto fra i marcatori con 25 gol). Con poca storia invece l’incontro con il Roller, con il quintetto della “città dei sassi” che s’impose per 10-3, grazie anche qui a giocatori navigati come Valerio Antezza e Alejandro Vargas (3 reti anche per lui e secondo bomber del campionato con 31 centri).

I convocati della Blue Factor: Gabriele Irace e Alessandro Donnini; Andrea Montauti, Filippo Montauti, Mattia Maldini, Alberto Cabiddu, Luigi Brunelli, Lorenzo Biancucci, Roman Matteucci.

Turno di riposo per l’Under 13 Riparbelli, che ha già giocato e vinto 10-0 la gara a Viareggio contro il Cgc. Rinviata invece la sfida dell’Under 17 contro il Forte dei Marmi.

Commenti