Quantcast

Atlante Grosseto di nuovo alla Bombonera, sfida cruciale contro il Pontedera

GROSSETO – Dopo circa un mese dall’ultima gara interna, ritorno alla Bombonera per l’Atlante Grosseto che sfiderà il Futsal Pontedera nella gara valida come ottava giornata di ritorno del Campionato Nazionale di calcio a 5 di serie B, girone C. Dopo il lungo stop forzato causa Covid 19, martedì scorso il team di Izzo, con un solo allenamento nella gambe, è sceso in campo in Emilia contro il Fossolo 76 uscendo sconfitto, ma fino a che la condizione fisica li ha sostenuti e cioè fino al termine del primo tempo, Varela e soci hanno giocato alla pari con la quotata formazione emiliana; nella ripresa purtroppo le riserve fisiche e mentali erano ridotte al lumicino.

Ora testa alla partita di sabato prossimo con il Pontedera per cercare di concludere il campionato nel migliore dei modi. “Per noi è la partita spartiacque – ha commentato il tecnico Alessandro Izzo – dato che passa l’ultimo treno e, come ho detto ai ragazzi noi dobbiamo prenderlo in qualsiasi modo. E’ vero che abbiamo ancora delle assenze e che in questo momento non siamo brillanti, ma allo stesso tempo siamo in grado di fare una grande partita, i ragazzi in questi due giorni si sono allenati bene, ho visto tutti in ripresa e in modo particolare Varela. I nostri giovani? Oltre che promettenti, sono educati e desiderosi di imparare e con loro possiamo costruire qualcosa di importante. Ora dobbiamo pensare solo alla prossima gara e poi alla successiva di martedì prossimo, che sarà un altro recupero a San Giovanni Valdarno.

Questi i convocati: Ledda, Tamberi, Pasquini, Baluardi, Cipollini, Gianneschi, Spinelli, Falaschi, Senesi, Tezza, Varela e Cardarelli. In forte dubbio Mateo. Queste le designazioni arbitrali: Barillà di Cinisello Balsamo e Accomando di Olbia; cronometrista Bensi di Grosseto. Il fischio d’inizio è domani alle ore 15 alla Bombonera di Grosseto.

Commenti