Quantcast

44mila euro per imprenditoria giovanile e femminile e start up: requisiti e come richiedere i contributi

Più informazioni su

SANTA FIORA – Il Comune di Santa Fiora destina 44mila euro di fondi sulla geotermia per erogare contributi a fondo perduto a sostegno dell’imprenditoria giovanile, femminile e alle start up innovative ubicate nel territorio comunale.

Il bando emesso tramite Cosvig scade alle ore 12 del 31 dicembre 2021.

Il contributo avrà una intensità pari al 30% delle spese ammissibili di progetto, incrementabile fino ad una intensità massima del 50% per le sole Startup Innovative. I progetti devono prevedere un ammontare minimo pari a 5mila euro di spese rendicontabili. Il contributo massimo riconoscibile a ciascun richiedente non può comunque superare i 10mila euro. Il contributo sarà liquidato dietro invio della rendicontazione, non sono previsti anticipi.

Possono partecipare al bando singoli cittadini (che intendano avviare una nuova impresa) o imprese singole o in associazione temporanea di imprese e consorzi che aprano nuova sede legale o operativa a Santa Fiora. Il requisito indispensabile è che l’impresa sia guidata da donne oppure giovani entro i 40 anni di età o che sia una start up innovativa (ex art. 25 del Decreto-Legge 18 ottobre 2012, n. 179, iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro Imprese).

Il contributo può essere richiesto per ristrutturazioni o acquisto di immobili, acquisto di arredi o serramenti; leasing con patto di acquisto; efficientamento energetico e installazione di impianti a fonti rinnovabili ; eliminazione barriere architettoniche; spese per avvio della nuova impresa; spese per l’affitto di locali; realizzazione di pagine aziendali, siti web e piattaforme di e-commerce; spese per fornitura di energia elettrica, spese per servizi avanzati di consulenza su analisi brevettuale, prodotto/servizio/processo, internazionalizzazione dell’impresa e formazione per l’innovazione.

Il bando e la relativa documentazione è consultabile al seguente link https://bit.ly/3qY7MMb

La domanda deve essere inviata per posta certificata all’indirizzo posta@pec.cosvig.it

Info: santafiora@cosvig.it oppure (cell e WhatsApp) 366/8338509

Più informazioni su

Commenti