Quantcast

Tentano di prelevare i soldi dal conto del Comune, ma la truffa non riesce

Più informazioni su

GAVORRANO – Sventata una truffa nei confronti del Comune di Gavorrano. Il conto corrente dell’ente ha subito un tentativo di addebito fraudolento attraverso la piattaforma Sdd (portale utilizzato per gli addebiti preautorizzati). Un modus operandi utilizzato generalmente da truffatori che mirano soprattutto a conti correnti con consistenti operazioni, in modo che possano passare inosservate.

In questi casi i truffatori tentano di addebitare somme minori, nel caso del Comune di Gavorrano gli importi si aggiravano intorno ai 50-80 euro a volta, confidando di non essere scoperti dal momento che il conto corrente preso di mira abbia solitamente un notevole traffico di transazioni.

Per fortuna gli uffici della ragioneria comunale sono stati attenti e si sono accorti subito della truffa. In questo modo hanno sventato il tentativo ancor prima che si creassero dei danni finanziari per l’ente comunale. Le anomalie sono state scoperte in tempo reale e il Comune ha sporto denuncia ai carabinieri del comando locale.

Più informazioni su

Commenti