Quantcast

Positivo al coronavirus in Comune: screening per tutti i dipendenti

Più informazioni su

FOLLONICA – La terza ondata di contagi da coronavirus sta ormai colpendo la nostra città da alcune settimane, con numeri in aumento che monitoriamo insieme ad Asl e ARS per poter mettere in campo le misure più efficaci.

«Purtroppo – dichiara il sindaco Andrea Benini- devo dare notizia del contagio una persona della struttura comunale e questo ci pone davanti la necessità di attivarci immediatamente con azioni mirate: oggi è stata avviata la sanificazione degli ambienti di lavoro, dando priorità maggiore agli uffici frequentati dalla persona poi risultata positiva; l’amministrazione ha inoltre scelto di dare la possibilità ai contatti diretti di effettuare il tampone nella giornata di venerdì e ho ritenuto opportuno estendere questa possibilità a tutta la struttura comunale, nella massima tutela dei lavoratori e delle lavoratrici».

«Ho avuto modo di parlare telefonicamente con la persona risultata positiva augurandole una pronta guarigione. Come prevede la procedura del caso, è stata avviata la mappatura dei contatti da parte della Asl, con la quale sono sempre in contatto».

«I lavoratori e le lavoratrici del comune di Follonica hanno dimostrato in questi mesi di pandemia di essere un gruppo solido e compatto, unito e determinato nel proseguire la propria attività, con rinnovato spirito e con la dedizione e la qualità di sempre e a tutti e tutte loro va il mio ringraziamento».

Più informazioni su

Commenti